Nuovi uffici via Fratti/via Barducci: approvato progetto fattibilità tecnica ed economica

0
156
via Barducci
Simulazione dell'aspetto del nuovo complesso dal lato di via Barducci

Via libera della Giunta comunale di Sesto Fiorentino al progetto di fattibilità tecnica ed economica per la realizzazione dei nuovi uffici comunali in via Barducci e via Fratti, grazie a un investimento di 5,4 milioni finanziato attraverso il bando Por-Fesr 2021-2027. Il piano prevede la parziale demolizione del fabbricato esistente in via Barducci e la realizzazione di uno nuovo all’interno del quale troveranno spazio gli uffici comunali attualmente ospitati in via Dante Alighieri e quelli della Società della Salute.

La nuova struttura sarà collegata all’edificio di via Fratti e al corpo storico del Palazzo comunale attraverso la palazzina della sala consiliare, andando a riunire tutti i servizi in un unico complesso compreso tra piazza Vittorio Veneto, via Fratti, via Barducci e largo V Maggio.

La nuova struttura sarà ad altissima efficienza energetica, grazie anche all’adozione di alcune soluzioni progettuali che permetteranno all’edificio di raggiungere il livello “nZEB”.

“Con l’approvazione della fattibilità tecnica ed economica andiamo avanti con un progetto che contribuirà a ridisegnare forma e funzioni del centro cittadino – afferma la vicesindaca Claudia Pecchioli La realizzazione del nuovo edificio in via Barducci completa il lungo percorso di razionalizzazione degli uffici comunali che saranno tutti riuniti in un unico complesso, permettendo all’Amministrazione di risparmiare sulle locazioni e sui costi energetici. Nei prossimi mesi andremo avanti con la progettazione e con la definizione del cronoprogramma. Non meno importante, poi, è il progetto che, contestualmente a questo, vedrà interessato l’edificio di via Dante Alighieri, dove saranno realizzati alloggi Ers per dare una risposta alla domanda abitativa e portare nuova residenza in centro, ennesimo tassello della strategia che un passo alla volta cambierà e renderà più viva la nostra città”.

Comune di Sesto Fiorentino

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO