“Quale scelgo?”: le scuole superiori di Sesto si presentano

0
186
Facciata della Biblioteca Ragionieri di Sesto Fiorentino
TuttoSesto

Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con “Quale scelgo?”,  l’evento di orientamento rivolto agli studenti di terza media promosso dal Comune di Sesto Fiorentino in collaborazione con le scuole del territorio. Martedì 23 novembre, a partire dalle 17 nella Sala Luzi della Biblioteca Ragionieri, le scuole superiori del territorio di Sesto Fiorentino presenteranno le proprie attività, chiarendo dubbi e rispondendo alle domande dei partecipanti.

L’iniziativa è diretta a tutti gli alunni e genitori (massimo un genitore per alunno) e si svolgerà su due turni (prenotazione obbligatoria all’indirizzo bit.ly/QualeScelgo21), il primo dalle 17 alle 18 e il secondo dalle 18,30 alle 19,30.

Per partecipare è necessario essere in possesso di certificazione verde Covid-19 (“green pass”).

A partire dal giorno successivo la registrazione dell’evento sarà disponibile in streaming sul canale YouTube del Comune di Sesto Fiorentino.

Anche quest’anno l’Amministrazione comunale, insieme ai tre istituti secondari di secondo grado della città, propone un evento per presentare ai ragazzi e alle ragazze delle classi terze delle scuole superiori di primo grado l’offerta del territorio per il loro futuro percorso formativo – afferma l’assessore all’Istruzione Sara MartiniSi tratta di una scelta delicata e importante e crediamo che sia necessario sostenere ragazzi e famiglie: è fondamentale che tutte e tutti abbiano informazioni chiare rispetto alle opportunità di studio che possono avere nel nostro territorio.

Sara-Martini
Foto: Comune di Sesto Fiorentino

In un periodo difficile come questo per il mondo della scuola e per le giovani generazioni, dobbiamo aumentare il nostro impegno: l’orientamento rappresenta un’azione fondamentale per favorire buoni e positivi percorsi scolastici e per contrastare la dispersione – prosegue – Ognuno possiede talenti e qualità che devono essere valorizzate attraverso un percorso adeguato. Ringrazio le scuole, i dirigenti scolastici e i docenti referenti per l’orientamento per aver sollecitato e organizzato insieme all’Amministrazione comunale questa occasione di incontro che confido possa essere molto partecipata, nonostante i limiti legati al rispetto dei protocolli anti covid”.

Comune di Sesto Fiorentino

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO