Saharawi: proiezione online del documentario “Il Muro. La ferita del Sahara”

0
88

Si terrà lunedì 28 dicembre la proiezione online del film-documentario “Il Muro. La ferita del Sahara” di Gilberto Mastromatteo e Fiorella Bendoni, prodotto dall’Associazione Ban Slout Larbi di Sesto Fiorentino, con il patrocinio della sezione italiana di Amnesty International e in collaborazione con l’Associazione Italiana di solidarietà con il popolo Saharawi (Ansps) e l’intergruppo parlamentare italiano di amicizia con il Popolo saharawi.

A partire dalle 21, sulla pagina Facebook e sul canale Youtube dell’associazione Ban Slout Larbi, gli autori si confronteranno in diretta sui temi del documentario con Fatima Mahfud, rappresentante in Italia del Fronte Polisario.

Alle 21,45, sul sito dell’associazione www.bansloutlarbi.it, sarà proiettato il film che racconta il dramma e l’ingiustizia di un popolo separato dalla propria terra da un muro lungo più di 2.700 km, presidiato dall’esercito marocchino e circondato da milioni di mine antiuomo.

Muro Saharawi

Le voci sono quelle di Ahmed, rimasto senza una gamba a causa di una mina antiuomo mentre stava pascolando i suoi cammelli; della giovanissima Fatimetu, sminatrice proprio lungo quel muro che divide il suo paese; di Mohamed, direttore del museo saharawi della Resistenza; di Kadija, che dall’altra parte del muro, tanti anni fa, ha lasciato la propria città.

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO