Se-Sto Connesso: arriva il Punto Digitale Facile

0
98
Digitale
Pixabay

È attivo da oggi il Punto Digitale Facile “Se-Sto Connesso”, lo sportello rivolto a tutte le cittadine e tutti i cittadini che desiderano ottenere assistenza, accompagnamento e formazione sull’utilizzo dei servizi digitali. Guidati da un “facilitatore digitale”, in gruppo o individualmente, gli utenti riceveranno tutte le spiegazioni e le informazioni per utilizzare i principali servizi informatici, come attivare la propria identità digitale (Spid o Cie), imparare ad usare app sul proprio telefono, navigare e trovare informazioni su internet, utilizzare email e Pec, accedere al proprio fascicolo sanitario o previdenziale, al proprio cassetto fiscale o ai servizi del Centro per l’Impiego.

L’iniziativa è promossa grazie ad un avviso della Regione Toscana a valere su fondi PNRR Missione 1 Componente 1 Misura 1.7.2, finalizzata a fornire supporto ai cittadini nell’utilizzo autonomo, consapevole e responsabile delle nuove tecnologie digitali.

Il Punto Digitale Facile “Se-Sto connesso” è attivo con due sedi, una presso l’Urp e una in biblioteca (da gennaio). Il servizio è gratuito e aperto ad utenti di ogni età e di ogni livello di preparazione, previa prenotazione di un appuntamento attraverso l’agenda on line, all’indirizzo https://www.comune.sesto-fiorentino.fi.it/sestoconnesso oppure chiamando il numero 055055. Sulla stessa pagina saranno pubblicati il calendario degli incontri formativi di gruppo, webinar e ulteriori risorse e informazioni.

“I servizi digitali sono sempre più importanti nei rapporti con la Pubblica Amministrazione e, in generale, per tanti aspetti della vita quotidiana – afferma il sindaco Lorenzo FalchiCon questo progetto regionale consolidiamo l’esperienza di assistenza e supporto ai cittadini avviata da tempo dal nostro Urp, offrendo un supporto qualificato e capace di dare risposta a tante esigenze diverse e in continuo mutamento. Il nostro Comune è tra i primi a partire in Toscana e di questo siamo particolarmente grati agli uffici che hanno lavorato in queste settimane per attivare questo servizio”.

Comune di sesto Fiorentino

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO