“Sentieri della libertà”, oltre 250 persone al Cippo degli Scollini

0
339
sentieri 2 2

Domenica 10 aprile si è svolta la 20.a edizione dei “Sentieri della libertà”, passeggiata in ricordo dell’anniversario della Liberazione.
L’iniziativa, promossa dal Circolo e dalla Polisportiva di Pian di San Bartolo, ha visto l’adesione di numerose Associazioni del territorio.

 

L’evento di quest’anno ha avuto un successo straordinario, grazie anche alla riflessione condivisa che si sta festeggiando la nostra libertà in un momento in cui gli scenari di guerra sono più o meno gli stessi di 80 anni fa.

Partite da quattro “luoghi simbolo” della Resistenza intorno a Monte Morello, oltre 250 persone si sono poi ritrovate al Cippo dei partigiani, che ricorda lo scontro più cruento avvenuto sulle nostre colline durante la guerra.
Qui hanno portato la loro testimonianza e il loro saluto sia l’Associazione partigiani sia le autorità istituzionali, tra cui i sindaci di Sesto Fiorentino, Fiesole e Vaglia.

Comunicato delle Sezioni di Sesto Fiorentino del CAI e della Racchetta, a nome di tutte le Associazioni.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO