Sesto: duemila studenti a scuola di Protezione civile

0
85
protezione civile sesto fiorentino

Saranno quasi 2000 gli alunni sestesi che da lunedì 30 gennaio torneranno “a scuola di Protezione civile” per conoscere i rischi presenti sul territorio e prepararsi ad affrontarli al meglio. Il progetto, che coinvolgerà ottanta classi delle scuole elementari e medie, è promosso e realizzato interamente dal Servizio comunale di Protezione Civile i cui operatori terranno lezioni teoriche in aula alle quali si aggiungeranno, per circa la metà dei partecipanti, due maxi esercitazioni tra maggio e giugno.

Il percorso formativo si concluderà, come da tradizione, a settembre con la Giornata della Protezione civile che coinvolgerà adulti e bambini in dimostrazioni pratiche e sarà l’occasione per ricevere dalle mani del sindaco gli attestati di partecipazione al progetto.
Tutte le attività sono svolte in collaborazione con le associazioni e gli enti del territorio.

“Grazie all’impegno del servizio comunale di Protezione civile, torniamo in aula anche quest’anno con un progetto formativo importantissimo per educare i cittadini più giovani alla conoscenza dei rischi e all’importanza della prevenzione – ricorda l’assessora alla Protezione Civile Claudia PecchioliI numeri della partecipazione a questa edizione sono importanti, anche per la volontà di includere straordinariamente le classi che, a causa del blocco delle attività per l’emergenza sanitaria, sarebbero altrimenti rimaste fuori dal percorso. Uno sforzo notevole per l’amministrazione, per le scuole e per gli operatori di Protezione civile che, però, reputiamo indispensabile per sensibilizzare e diffondere una vera e propria cultura della protezione civile, intesa come consapevolezza e capacità di affrontare il rischio”.

Comune di Sesto Fiorentino

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO