Sesto e Calenzano sui giornali

0
84
Rassegna stampa
Pixabay

Il buongiorno di tuttosesto.net con i titoli dei giornali locali:

Carrai, avanti tutta dopo il sì di Enac: “Adesso puntiamo ai soldi del Pnrr” (La Nazione Firenze pag.4)
Il presidente di toscana Aeroporti conferma che la pista di 2200 metri basta allo sviluppo dell’aeroporto. Le speranze del nuovo decreto Semplificazione: “Dovremo poter accelerare l’iter burocratico”

Il sindaco Falchi: “Resto per il no, ma guarderò bene le carte” (La Nazione Firenze pag.4)
Intanto il deputato di Italia Viva Toccafondi attacca la politica del pd e i “professionisti dei ricorsi”

Dopo l’ok dell’Enac alla pista il Pd spera di disinnescare ricorsi da Sesto e Campi (la Repubblica Firenze pag.3)
Il sindaco Falchi si limita a dire: “La nostra posizione non cambia”. Giani spera: “Ci sarà un nuovo confronto”

Peretola, il sì di Enac riavvia le danze. “Prima dibattito pubblico, poi il voto” (Corriere Fiorentino pag.2)
Il governatore: non voglio fare presto, ma bene. Il sindaco di Sesto? E’ diffidente, ma costruttivo”

I passeggeri toccheranno quota 4 milioni. Ma non prima del 2027, se tutto va ben (Corriere Fiorentino pag.3)
I dettagli e le previsioni nel nuovo progetto rivisto dai tecnici. Confermati 150 milioni stanziati da Roma

Wi fi in liaise e parchi: Sesto naviga (La Nazione Metropoli pag.22)
Sesto. Potenziate le reti nelle piazze Vittorio Veneto e IV novembre e all’olivera e nuovi hot spot alla Zambra

Calenzano. Fuga dopo la carambola con le auto in sosta: incastrato dai video (La Nazione Metropoli pag.22)

Sesto. La mappa dei gioielli del territorio sestese. Sabato la presentazione (La Nazione Metropoli pag.22)

Calenzano. Frida Kahalo, Alda Merini e Margherita Hack. Nuova toponomastica (La Nazione Metropoli pag.22)

A una giovane studentessa il premio in memoria di Elena Scubla (La Nazione Metropoli pag.22)
E’ ancora vivo il ricordo della docente scomparsa tre anni fa. La prima edizione ha visto sei nuovi progetti in ambito matematico

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO