Sesto: inaugurato il fontanello d’acqua in via Gramsci

0
564
Fontanello via Gramsci Sesto

Inaugurato il terzo fontanello di Sesto Fiorentino. È attivo dalla mattinata di venerdì 5 agosto in viale Gramsci (vicino alla Misericordiadi Quinto Basso, Ndr). Ad inaugurarlo sono intervenuti, tra gli altri, Lorenzo Falchi, Sindaco del Comune di Sesto Fiorentino, Beatrice Corsi, Assessore all’Ambiente del Comune di Sesto Fiorentino, Simone Barni, Vicepresidente di Publiacqua.

Quello installato in Viale Gramsci è il terzo fontanello a servizio dei cittadini del Comune dopo quelli di via Scarpettini e Piazza Mahbes. Fontanelli di Alta Qualità che negli anni la popolazione ha dimostrato di apprezzare sia per la loro funzione primaria, quella di punti acqua, ma anche come luoghi di riferimento e di socialità delle diverse località.

Dal 2017 al maggio 2022 i fontanelli di Sesto Fiorentino hanno erogato oltre 5,3 milioni di litri. Tutto questo per un risparmio complessivo di oltre 3,5 milioni di bottiglie di acqua da 1,5 litri non prodotte con il risparmio per l’ambiente di oltre 125 tonnellate di plastica e oltre 749 tonnellate di CO2 e per le tasche dei cittadini di 4,2 milioni di euro.

Fontanello via Gramsci Sesto

Nel complesso dei 46 Comuni dove Publiacqua gestisce il servizio, sono oggi installati 108 fontanelli che nel periodo 2017- 2022, pur con gli effetti della pandemia, hanno erogato circa 166 milioni di litri di acqua con un risparmio per l’ambiente di oltre 110 milioni di bottiglie di plastica da 1,5 litri non prodotte, trasportate e smaltite, e per le tasche delle famiglie del nostro territorio di oltre 34,8 milioni di euro dati dal mancato acquisto delle stesse bottiglie.

Numeri quelli appena elencati che diventano ancora più importanti se si considera che per produrre 25 bottiglie di plastica da un litro e mezzo, occorrono 2 chilogrammi di petrolio e 17 litri e mezzo di acqua. È sufficiente moltiplicare questi pochi numeri per i milioni di bottiglie consumate ogni anno per avere l’idea della dimensione del risparmio ambientale: meno consumo di risorse e meno rifiuti.

L’inaugurazione di un fontanello nell’estate più siccitosa degli ultimi decenni è un servizio importante ed un segnale di vicinanza alla popolazione – dice Simone Barni, vicepresidente di Publiacqua Il terzo fontanello di Sesto Fiorentino va a servire una zona periferica ma molto popolosa del Comune e speriamo possa diventare un punto di riferimento importante di socialità per tutta la comunità di Sesto Fiorentino come già lo sono quelli di via Scarpettini e Piazza Mahbes”.

Publiacqua

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO