Sinistra per Calenzano: nominato un coordinamento provvisorio

0
106
Sinistra per Calenzano

Giovedì 24 maggio si è tenuta l’assemblea dell’associazione “La Sinistra per Calenzano“. Pubblichiamo il comunicato stampa di resoconto della serata da parte della stessa associazione:

“Grande soddisfazione da parte di tutti per la prima Assemblea pubblica dell’Associazione politico culturale LA SINISTRA PER CALENZANO.

Questa presentazione ufficiale si è svolta in una sala della Casa del Popolo di Calenzano, a sottolineare una volta di più come sia necessario ripartire dalle persone e dai circoli per portare avanti con forza e determinazione quanto insito nell’anima stessa della Associazione. Davanti ad un pubblico numeroso, Marco Venturini e Francesco Piacente, consiglieri comunali del gruppo consiliare La Sinistra per Calenzano e primi promotori dell’iniziativa, hanno dato il via ad un percorso importante e ricco di valori e significati assieme agli altri compagni.

Con la collaborazione di coloro che hanno sposato da subito tale progetto, unitamente a chi vorrà dare una mano concreta nella misura ritenuta più consona alle proprie possibilità, si vuole dare un contributo fondamentale alla costruzione di un unico, grande partito della Sinistra, e ricreare occasioni di approfondimento sui temi che ne sono il cuore pulsante. Ecco dunque proposte di confronto sulla Tutela della legge 194, sullo Sviluppo sostenibile del territorio, sulla Valorizzazione della memoria e della Costituzione, su quanto, cioè, risulta essere il fondamento e la colonna portante della nostra democrazia. Non ultimo dal punto di vista dell’impegno e del lavoro futuro sarà fornire un valido supporto per la costruzione di una solida e seria alternativa di Sinistra, in vista oltretutto delle elezioni amministrative del 2019 a Calenzano.

A tale scopo è stato nominato un Coordinamento provvisorio formato soprattutto da ragazzi giovani e giovanissimi, vera linfa vitale di un futuro che vogliamo costruire insieme giorno per giorno. Vi appartengono infatti i due promotori, Francesco Piacente e Marco Venturini, Simona Pieri, Vanessa Boretti, Giulia Romagnoli, Simone Giuntini ed un gruppo di ragazzi sotto i vent’anni il cui numero è destinato ad allargarsi. Il Coordinamento si occuperà delle fasi preparatorie che una nuova Associazione richiede, delle interessanti iniziative pubbliche che a breve verranno organizzate sul territorio, del tesseramento, ma soprattutto dei momenti di incontro con chiunque abbia necessità e voglia di conoscerci.

Questo coordinamento sarà poi votato dai soci, a dimostrazione una volta di più di quanto ogni singola adesione abbia il suo peso.

L’Associazione la Sinistra per Calenzano si dimostra così uno strumento di cultura politica per ridare speranza, passioni ed una casa comune alla Sinistra, per accogliere, cioè, tutti coloro che si sentono affini e mossi da una storia che è fatta di uomini, sentimenti, sacrifici, passioni e desiderio di un perimetro di riferimento composto da una comunità e non da individualismi”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO