Streetfood Village arriva a Sesto Fiorentino

0
390
Streetfood Village-Sesto Games

Lo Streetfood village arriva a Sesto Fiorentino per due fine settimana all’insegna del gioco e del buon cibo per tutta la famiglia. Dal 10 al 12 e dal 17 al 19 maggio infatti, la carovana dei cibi di strada più apprezzati d’Italia, gli unici con il marchio della tendina, faranno da sfondo gastronomico alla prima edizione di Sesto Games, il grande appuntamento dedicato ai giochi da tavolo, consolle e di ruolo (oltre 150) in programma in piazza Vittorio Veneto nel centro di Sesto.

Una nuova collaborazione – spiega Massimiliano Ricciarini, presidente dell’associazione Streetfoodper due realtà che in effetti hanno molto in comune e che nascono, si può dire per entrambi, da una tradizione di socializzazione che in strada trova la massima soddisfazione saranno due settimana all’insegna di tanto divertimento per gli appassionati, ma anche di tanto gusto con i nostri cibi“. Q

Questi i cibi di strada presenti a Sesto Games: olive e cremini e fritto ascolano da Ascoli Piceno, bombetta di Alberobello, arrosticini abruzzesi e hamburger di pecora, piadina romagnola tigelle e gnocco fritto, ricette di carne cotta al bbq, paella valenciana con sangria, hamburger di angus, anolini ed altre specialità emiliane, arancini e pane e panelle, pane ca’ meusa, cannoli e cassatine da Catania, pesce fritto classico e di paranza e baccalà, cuzzetiello napoletano (baguette con ripieno di polpette, pane al nero di seppia con totani, rosetta con trippa scarola e parmigiano ed altre fantasie di pesce e carne e vegano e ovviamente in terra fiorentina non può mancare il panino con lampredotto. Il tutto accompagnato da ottima birra artigianale friulana e dell’Amiata grossetana e prosecco. Lo scrive l’agenzia di stampa AdnKronos/Labitalia.

LEGGI ANCHE:

Al via “SestoGames”: tre giorni di giochi, street food e spettacoli

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO