Toccafondi (IV): “A Sesto cestini stracolmi e immondizia ovunque”

0
238
Toccafondi-Renzi

Il tema rifiuti è molto sentito, c’è anche chi ci ha vinto delle elezioni. Ci sono questioni che finiscono sulle prime pagine come il termovalorizzatore o Case Passerini e questioni minori, come i cestini. Noi ci interessiamo di tutte e due.

 

Curare una città, tenerla pulita, amministrarla significa anche non vedere le scene che a Sesto troppo spesso i cittadini ci segnalano: cestini stracolmi, immondizia ovunque, incuria.
Abbiamo fatto un’interrogazione in consiglio comunale e la risposta non ci convince.

 

Invece di alzare le spalle e dire ‘non dipende da me’, il Comune si impegni a risolvere un problema molto sentito dai cittadini. Con quanto i sestesi pagano di tassa sui rifiuti, del disagio ambientale che abbiamo con Case Passerini, avere i cestini in ordine deve essere un dovere non una possibilità.

Nel merito della risposta ricevuta notiamo che l’assessore conferma il problema, tenta di limitarlo a qualche caso, sembra indirizzare la responsabilità verso altri. L’assessore che abbiamo apprezzato qualche mese fa quando annunciò di voler rivedere e cambiare i contratti di servizio su tari e rifiuti, non la riconosciamo più e preferiamo quella che voleva difendere i cittadini e tutelare Sesto”.

 

Gabriele Toccafondi – Consigliere comunale Italia Viva Sesto Fiorentino

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO