“Una villa romana sotto il centro commerciale”, presentazione della brochure 

0
306
TuttoSesto

Sabato 15 gennaio, alle 10.30, presso il sito archeologico della Villa Romana nel parcheggio del Centro*Sesto di via Petrosa, presentazione della brochure “Una villa romana sotto il centro commerciale” realizzata dalla Proloco di Sesto Fiorentino, dal Comune di Sesto e dal Ministero della Cultura, in collaborazione con la sezione soci Coop di Sesto Fiorentino Calenzano, ed il contributo per la stampa del Rotary Club Firenze Sesto Michelangelo.

I testi e le fotografie sono a cura della dott.ssa Gabriella Poggesi, Soprintendenza ABAP (Archeologia, belle arti e paesaggio) Firenze Pistoia e Prato, e della dottoressa Lucia Sarti dell’Università di Siena.

Nella brochure si ripercorre la storia dell’importanza del ritrovamento del sito archeologico, avvenuto nel corso dei lavori di costruzione del centro commerciale, gli scavi e il lungo lavoro di ricerca, che hanno messo in luce insediamenti di varie epoche, comprese tra il 2300 a.C. e il III sec. d.C. Di particolare interesse, uno stanziamento di età romana, una villa, risalente alla fine del I sec. a.C. – al tempo in cui, a poche miglia di distanza, sulle rive dell’Arno, veniva fondata la colonia di Florentia. I resti della villa sono oggi visibili nel parcheggio del Centro*Sesto, dov’è stato attrezzato un suggestivo percorso con pannelli e angoli scenografici.

Parteciperanno:

–  Jacopo Madau, assessore alla cultura del Comune di Sesto Fiorentino;

– Gabriella Poggesi, Soprintendenza ABAP (Archeologia, belle arti e paesaggio) Firenze Pistoia e Prato

– Laura Giolli, presidente della ProLoco di Sesto Fiorentino;
– Lia Bogliolo, presidente della sezione soci Coop di Sesto Fiorentino Calenzano;
– Francesca Avezzano Comes, past-president del Rotary Club Firenze Sesto Michelangelo.

Nell’occasione apertura straordinaria della Villa Romana con la possibilità – per un massimo di 20 persone divise in piccoli gruppi – di visitare il sito archeologico.

L’evento si svolgerà nel rispetto della normativa Covid. Per partecipare è obbligatorio essere in possesso di Green Pass rafforzato e mascherina.

La pubblicazione sarà distribuita gratuitamente ai presenti e sarà poi data come guida al percorso del sito archeologico ai visitatori al momento in cui riapriranno le visite al pubblico.

La brochure è anche consultabile sul sito della Proloco di Sesto Fiorentino, www.prolocosestofiorentino.it

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO