Viale XX Settembre, i comitati: “Raccolte più di mille firme”

0
269
Albero tagliato di viale XX settembre

Una dei temi di maggior dibattito a Sesto Fiorentino è il taglio degli alberi in viale XX Settembre per interrare l’elettrodotto. Attraverso il seguente comunicato stampa, il Coordinamento per la tutela degli alberi di Sesto Fiorentino informa quante firme sono state raccolte attraversa una petizione cartacea e una online:

“Prosegue l’impegno dei cittadini favorevoli alla preservazione del valore storico, culturale e ambientale del viale XX Settembre, il “viottolone” dei Ginori. Il primo atto della protesta ha visto la raccolta di n° 610  firme in una petizione cartacea consegnata il giorno 24 aprile all’Ufficio Protocollo del Comune. Oltre a queste, sono state raggiunte 735 firme con una petizione online.

La petizione chiede al Sindaco un confronto con i cittadini, il reimpianto degli alberi e il miglioramento della viabilità pedonale per assicurare l’accessibilità ai pedoni, ai disabili e ai passeggini.

Oltre all’aspetto storico del viale di accesso all’antica manifattura Ginori, i cittadini del comitato sottolineano l’importanza degli alberi e del verde urbano la cui manutenzione non può essere vista solo come una problematicità, ma come azione necessaria per lo sviluppo delle piante dato che da esse ricaviamo continuamente benessere.

Ci sorprende che a tutt’oggi ancora l’amministrazione comunale non ci abbia degnato di una minima attenzione. Il confronto, che è alla base della Democrazia, avrebbe permesso di evitare uno scempio pur garantendo l’interramento dell’elettrodotto”. 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO