Zambini (Pd): “Tramvia a Sesto, serve un’accelerata”

1
270
Lorenzo Zambini Pd Sesto Fiorentino

Il capogruppo del Partito Democratico di Sesto Fiorentino, Lorenzo Zambini, torna a parlare della tramvia:

Come Pd Sesto ci battiamo perché Sesto Fiorentino non rimanga fuori dal sistema tramviario fiorentino. Su questo punto irrinunciabile ci siamo confrontati con tutti: Istituzioni, categorie economiche, Università, Sindacati, associazioni. Abbiamo durato una gran fatica per abbattere le troppe incertezze e timidezze del Sindaco Falchi e della sua maggioranza, sia in Consiglio comunale che fuori. Chiediamo anche al Sindaco della Città Metropolitana, Dario Nardella, un’accelerata decisiva, visto che il protocollo d’intesa, insieme agli altri comuni, è stato firmato nel 2014.

L’abbiamo ribadito in tutte le sedi possibili. Dalla discussione sul Piano strutturale, dove si era persa traccia della linea 2, all’iniziativa, ‘Sesto Fiorentino nuovamente protagonista nell’area metropolitana’, che abbiamo organizzato a dicembre alla biblioteca di Doccia.

La linea 2 della tramvia è decisiva per proiettare Sesto nel futuro di uno sviluppo e di una mobilità sostenibile. Essenziale per chi frequenta il Polo Scientifico, elemento di ricucitura urbana tra Polo scientifico e centro cittadino e grande occasione per ridisegnare e riqualificare in primis la zona del pl1 – pl13“.

1 COMMENTO

  1. Ma quale tranvia, se siete contro Firenze con la pista di Peretola, invece di andare in centro rimanete a passeggiare nel parco della piana, c’e’ il rospo smeraldino da ammirare.

LASCIA UN COMMENTO