Zambini (PD): “Tutti in piazza per la Richard Ginori”

0
128

Martedì 8 novembre dobbiamo essere in tanti al corteo per le strade di Sesto insieme ai lavoratori della Richard Ginori“. L’invito a partecipare all’iniziativa di mobilitazione – che, a partire dalle 9, vedrà sfilare i lavoratori dallo stabilimento di viale Giulio Cesare fino a piazza Vittorio Veneto – arriva dal capogruppo del Pd in consiglio comunale Lorenzo Zambini. “Condivisione massima – afferma – con quanto richiesto dai sindacati Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec e Cobas. La Ginori è Sesto, qui deve rimanere. Storia del nostro territorio e futuro, lavoro e cultura. E, come abbiamo sempre detto, parlare del Museo Ginori senza risolvere la questione della fabbrica non aveva senso. Fabbrica e Museo devono stare vicini, vivere insieme in un progetto che guarda con slancio al futuro”.

La Nazione

NESSUN COMMENTO