Aeroporto, Bonafè (Pd): “Si apre prospettiva di uno scalo all’altezza di una città europea come Firenze”

0
663

Non si può che essere soddisfatti vedendo pubblicato l’atto definitivo del ministero dei Trasporti che dà il via libera all’aeroporto di Peretola. La strada è stata lunga e a tratti accidentata per i vari rinvii, ma oggi si apre concretamente la prospettiva di uno scalo all’altezza di una città europea come Firenze, di mille nuovi posti di lavoro e di una aumentata competitività della nostra regione. Non c’è ripresa per il nostro paese senza infrastrutture all’altezza“. C

Così Simona Bonafè, segretaria del Pd toscano ed eurodeputata, commenta – scrive l’Ansa – la pubblicazione da parte del Mit del decreto che dà il via libera definitivo al master plan per l’ampliamento dell’aeroporto di Firenze.

Mentre la vicenda dell’aeroporto è a un punto di arrivo – sottolinea Bonafè in una nota -, dobbiamo registrare proprio in questi giorni la rimessa in discussione di un’altra opera fondamentale per la Toscana: la Tirrenica. A mettere paletti è sempre il solito ministro Toninelli, che ha la delega alle infrastrutture, ma ha una vera e propria avversione verso le infrastrutture. Adesso ha preso di mira la Tirrenica – conclude Bonafè: vuole rivedere il progetto anziché metterci i fondi. Siamo pronti a mobilitarci, come abbiamo fatto per altre vicende, dall’aeroporto alla geotermia“.

LEGGI ANCHE:

Aeroporto, Falchi: “Pronti a impugnare il decreto del ministero”

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO