Aeroporto, Pozzi (pres. Tar Toscana): “Applicato le norme sul ricorso contro la variante al Pit”

0
166
TuttoSesto

Sul ricorso contro la variante al Pit per il potenziamento dell’aeroporto di Peretola “abbiamo applicato le norme”, valutando “non del tutto ragionevole e razionale” il progetto alla luce del contesto territoriale: lo ha affermato Armando Pozzi, presidente del Tar della Toscana, commentando con i giornalisti la sentenza 1310/2016 con cui è stata annullata la variante.

 

Nella vicenda dell’aeroporto di Firenze – ha spiegato Pozzi, a margine della cerimonia di inaugurazione dell’anno giudiziario – noi abbiamo applicato le norme urbanistiche che caratterizzavano quella zona”, caratterizzata da situazioni urbanistiche “improntate a una delicatezza ambientale e idrogeologica che faceva apparire non del tutto ragionevole e razionale, un eccesso di potere” la variante. Per il presidente del Tar, il potenziamento progettato “non è un ampliamento dell’aeroporto di Peretola, è un nuovo aeroporto. L’aeroporto di Peretola ora è in senso ortogonale rispetto all’autostrada, mentre il nuovo aeroporto è in direzione parallela, quindi è un nuovo aeroporto, non un potenziamento: si va a consumare nuovo suolo, non è che si prolunga la pista di Peretola”.

Ansa

NESSUN COMMENTO