Aeroporto, Falchi: “Non ho parole educate per commentare la decisione della giunta regionale”

1
3564
Immagine di Lorenzo Falchi sindaco di Sesto Fiorentino
Tuttosesto

Il 23 marzo scorso la Giunta regionale ha avviato il procedimento di una nuova variante al Piano di Indirizzo Territoriale (PIT) per lo scalo di Peretola. La decisione ha mandato su tutte le furie di Tommaso Fattori, candidato presidente della Regione per Toscana a Sinistra.

Non è da meno il sindaco di Sesto Fiorentino, Lorenzo Falchi, che ha pubblicato questo post su Facebook:

“Non trovo parole educate per commentare la decisione della Giunta Regionale di proporre il riavvio dell’iter per la nuova pista dell’aeroporto.

In un momento come questo, nel pieno di una crisi sanitaria che è anche sociale ed economica, si trovano tempo e risorse per un progetto già bocciato ovunque (dai cittadini, dal buon senso e dai tribunali)!

Io qualche idea di come usare 150 milioni pubblici in modo molto più utile ce l’avrei. E voi?

PS: Scusate la piccola digressione su una notizia davvero incommentabile, torniamo a lavorare per il bene di tutti”.

1 COMMENTO

  1. Bene, con questa decisione insulsa, priva di buon senso, sappiamo chi non votare alle prossime elezioni regionali. Cordiali saluti

LASCIA UN COMMENTO