Calenzano: dal 17 agosto torna “Fresco d’Estate” a Carraia

0
847

Dal 17 agosto al 9 settembre nell’area dietro al campo sportivo di Carraia (Calenzano, FI) torna il “Fresco d’Estate“, la festa paesana organizzata dal Circolo ARCI Carraia che con questa edizione compie 40 anni: è infatti dal lontano 1978, con il primo Festival de l’Unità di Carraia, che le feste organizzate dal Circolo animano le estati della frazione, affermandosi come punto di ritrovo e occasione di festa per l’intero villaggio e come culla dello spirito di volontariato locale, oltre che come fresco rifugio dal caldo per le vicine città.

Come nelle scorse edizioni sarà dato ampio spazio alla gastronomia tradizionale italiana e toscana, con il ristorante della festa che offrirà tutte le sere e agli stessi prezzi dello scorso anno pizze cotte a legna, antipasti, primi, contorni e carne alla brace (fra cui bistecca, pecora alla brace e galletto con patate), accompagnati dagli ormai affermati piatti del giorno: primi alla pecora e pecora in umido il martedì, chiocciole in umido e pollo fritto il mercoledì, primi al cinghiale e cinghiale in umido il giovedì e frittura di pesce il venerdì.

L’animazione serale, curata per la prima volta dai giovani entrati lo scorso maggio nel Consiglio Direttivo del Circolo e sempre con ingresso libero fino ad esaurimento posti, seguirà il calendario affermatosi negli anni ma con qualche novità: il lunedì torna la tombola, con la possibilità di partecipare anche a tornei di calcetto, pallavolo, calcio balilla e freccette; il martedì è dedicato al pianobar, mentre il mercoledì e la domenica al ballo liscio; per gli amanti della musica, torna il Venerdì Rock con le esibizioni di Stonehenge, Metropolis e Bowie Bluebird, mentre gli amanti del teatro potranno assistere alle commedie de Il Grillo Parlante di giovedì 6 e de I Buffallegri di domenica 2 settembre; infine, il sabato sera sarà dedicato al ballo latino americano con due serate animate da DJ Ray Garcia. Ospite straordinario, per l’imperdibile serata del 1 settembre, il comico Alessandro Paci che si esibirà nel suo show “Grande Paci”.

Per le giornate di domenica sono previste varie attività: per i più giovani si terranno un laboratorio di costruzioni con piante di fiume, esperimenti scientifici ed una caccia al tesoro a cura dell’Associazione Genitori di Carraia, mentre il 2 settembre si terrà il mercatino dell’usato Svuota la Soffitta e la mattina del 9 settembre, in collaborazione con Corriamo Calenzano, si svolgerà una passeggiata verso il parco di Travalle. Sarà dato spazio anche alla beneficenza, con il pranzo straordinario di domenica 2 settembre e le serate del 23 e 24 agosto, dedicando un ricordo speciale a Lorenzo Magurno, amico e volontario del Fresco d’Estate scomparso a gennaio.

Il programma della festa, il menu del ristorante ed ulteriori informazioni sulle varie iniziative sono disponibili sul sito fresco.arcicarraia.it e sulla pagina Facebook @frescocarraia; in preparazione della festa, dal 6 agosto il bar del Circolo si sposterà nell’area dietro il campo sportivo, offrendo una selezione di birre in bottiglia, drink e gelati.

Circolo Arci di Carraia 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO