Campi, Sittel: azienda disponibile a convocare un incontro per riaprire la trattativa. Mobilitazione sospesa

0
75

Erano in sciopero e in presidio ai cancelli dello stabilimento a Campi Bisenzio i lavoratori della Sittel, quando l’azienda ha comunicato la disponibilità, già dalla prossima settimana, a convocare un incontro per riaprire il tavolo di trattativa nazionale per il rinnovo del contratto integrativo.

I lavoratori, che avevano proclamato l’astensione dal lavoro per l’intera giornata di oggi, si sono riuniti in assemblea e dopo 3 ore di presidio hanno deciso di sospendere la mobilitazione. Per Stefano Angelini della Fiom Cgil di Firenze “Questo é un primo risultato, ora riprendiamo da dove eravamo rimasti, vicini alla firma dell’accordo per il rinnovo del contratto integrativo per dare risposte concrete ai lavoratori in tema di salario e diritti”.

Cgil Toscana

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO