Forza Italia Giovani: “Per il sindaco Fossi una calza piena di solo carbone”

0
84

E’ il giorno della Befana. In occasione della festività dell’Epifania, Angelo Victor Caruso, coordinatore dei Giovanni azzurri di Campi Bisenzio, e Simone Spezzano, vice coordinatore regionale di Forza Italia Giovani Toscana, hanno consegnato al sindaco di Campi Bisenzio, Emiliano Fossi, una calza piena di carbone:

Così come avvenuto anche l’anno passato, abbiamo consegnato stamani  una calza di solo carbone per manifestare la nostra profonda insoddisfazione verso le politiche portate avanti dal primo cittadino. Ad oggi – si legge in una nota stampa – sono risultate lettera morta le due Mozioni approvate sull’ampliamento dell’orario di apertura della Biblioteca comunale di Villa Montalvo e sul ripristino dei campi da calcio alla Villa e a Capalle. Su entrambi gli atti il Sindaco Fossi aveva promesso di intervenire ma nulla è stato fatto anche durante l’anno appena concluso. In questi primi mesi di nuova consiliatura, poi, le politiche giovanili sono state del tutto escluse dall’agenda di governo,  il calendario delle iniziative di Natale ha prodotto scarsissimi risultati e l’insicurezza ha continuato  a dilagare in città anche durante le feste viste le ripetute spaccate agli esercizi commerciali e i continui furti presso le abitazioni private. 

Nonostante il sindaco Fossi abbia già governato per cinque anni, questi nuovi sei mesi di governo della città hanno evidenziato la capacità di improvvisazione di tutta la Giunta che ha tirato a campare senza un programma di sviluppo, capace di dare senso alla crescita economica di cui abbiamo bisogno. L’arrivo di nuovi profughi a Campi, il continuo  prolifere di discariche abusive in città e nelle campagne prospicienti, il mancato  affidamento in gestione del parco Iqbal (che doveva essere  effettuato addirittura entro novembre 2017) e la mancata revisione del trasporto pubblico per collegare meglio le frazioni a partire da Sant’Angelo a Lecore, rappresentano, ancora, i motivi che hanno giustificato la consegna del carbone al sindaco Fossi. 

La bocciatura della giunta Fossi è totale e la Befana non è disposta a fare saldi di fine stagione. Fra 365 giorni la scopa della Befana ripasserà nuovamente sopra il Palazzo Comunale. Al riguardo i giovani azzurri sperano che il sindaco si farà trovare meno distratto a cercare nuovi comodi lidi nei quali candidarsi per fare carriera e più propenso a lavorare duramente in favore della città e di tutta la comunità“.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO