In tanti alla prima assemblea di Viviamo Sesto. La presidente Berrino: “Ecco i nostri progetti”

0
236
Foto tratta dal profilo Facebook di Marco Allegrozzi, coordinatore comunale di Forza Italia

Semplici cittadini, ma anche politici. Erano in tanti lunedì 4 marzo al circolo Rinascita alla prima assemblea di “Viviamo Sesto“. L’associazione, nata senza scopo di lucro il 7 febbraio scorso dalla volontà di alcuni residenti del centro contrari al nuovo piano della sosta, si propone di risolvere i “tanti, piccoli inciampi quotidiani”, di diffondere sul territorio il senso civico per socializzare, scambiarsi esperienze educative, nutrizionali, sportive, culturali, ludiche, ambientali, culinarie, oltre a promuovere e organizzare incontri e approfondimenti su varie tematiche.

E’ soddisfatta Erika Berrino, presidente di “Viviamo Sesto“, nonché fondatrice del gruppo Facebook “Permesso di parcheggio per i residenti del centro di Sesto“.

E’ stata una serata piacevole, i tempi degli interventi sono stati rispettati e tutte le persone hanno parlato in modo costruttivo. C’è stato grande rispetto tra coloro che avevano opinioni diverse sui vari temi“, dice Berrino.

Sono intervenuti anche il comitato dei genitori e quello del taglio degli alberi in viale XX Settembre. In particolare gli esponenti del secondo comitato hanno cercato di avvicinarsi ai consiglieri comunali della maggioranza per far capire il loro disappunto

Per quanto riguarda lo sviluppo dell’associazione ci stiamo muovendo su diversi aspetti. Il prossimo incontro verterà probabilmente sul riciclaggio dei rifiuti. Non vogliamo organizzare eventi doppione, ma collaborare con le altre associazioni che hanno organizzato eventi simili in modo da trattare aspetti non approfonditi negli altri incontri.

Inoltre ci stiamo attivando per ricordare Nando, il gatto di Camporella investito pochi giorni fa. Era un simbolo di quel quartiere. Stiamo cercando di coinvolgere l’amministrazione. Vorremmo realizzare una statuetta da collocare in un posto simbolico di Sesto. Stiamo pensando di coinvolgere gli studenti dell’istituto d’arte.

Nando non c'è più ❤️ Il personaggio Sestese famoso nel mondo che ha attirato giornalisti e turisti è volato via ieri. La…

Publiée par ViviAmo Sesto sur Mercredi 6 mars 2019

In programma abbiamo anche la visione del film “Uscio e bottega” con, tra gli altri, Carlo Monni, Novello Novelli e Sergio Forconi. Il regista, Marco Daffra, ci ha chiesto se siamo disposti a proiettarlo gratuitamente. E’ la parodia del programma Porta a Porta.

Siamo contenti di questo inizio. Le iscrizioni stanno crescendo, sono più di 60 al momento“.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO