La proposta del Pd Campi: “500mila euro per la manutenzione stradale”

0
61

“Dopo aver promosso l’istituzione di una navetta veloce Ataf, Campi-aeroporto, che ci colleghi rapidamente alla linea 2 di tramvia, il PD chiede stavolta un investimento importante sulla manutenzione stradale. Per troppi anni Campi Bisenzio ha visto peggiorare la qualità delle sue strade e, solo nell’ultima legislatura, si è cominciato a mettere mano alle asfaltature in maniera significativa. Il PD vuole che queste forme di intervento diventino stabili e durature, proponendo una quota minima di 500.000 € per la manutenzione stradale, ogni anno per 5 anni, nel bilancio di previsione del nostro Comune. Una cifra realistica e una buona base di partenza, che permetta di programmare in anticipo la manutenzione delle strade più malridotte e offra un’attenzione seria al decoro urbano.

Negli ultimi 5 anni sono stati fatti tanti interventi di questo tipo e in varie frazioni; altri, in primis via Santa Maria, sono già stati programmati su nostra precisa richiesta. Non saremo mai quelli che cercano consenso solo su questi temi, ma con la scusa che non si fa politica sulle buche, il decoro urbano, sempre molto sentito dalla gente, passa spesso in secondo piano. La misura che andiamo a proporre serve invece a garantire il consolidamento del percorso cominciato e a superare i dubbi su come quantificare i vari capitoli del Bilancio, migliorando lo stato attuale delle cose. Come recita il nostro slogan per le amministrative 2018, il PD vuol essere il…Presente in movimento. Una quotidianità che non si specchia soltanto a esaltare quanto fatto, ma rilancia con forza idee semplici e realizzabili, per migliorare la qualità della vita nella nostra città”.

Partito Democratico di Campi Bisenzio

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO