Nuoto: prove da incorniciare al Meeting di Empoli per il Sesto Sport

0
137

Con l’arrivo delle belle giornate è iniziata anche la seconda della stagione dei nuotatori di Sesto Sport. Il primo appuntamento estivo è stato quello del 26° Meeting città di Empoli, rassegna tra le più prestigiose della Toscana e a cui hanno partecipato 32 squadre provenienti da tutta Italia. Davanti agli occhi dell’ospite d’onore Massimiliano Rosolino i ragazzi di Trallori e Caporali hanno regalato ottime prestazioni e molti record societari.

Ottime le prove offerte dagli esordienti A di Azzurra Trallori, tutti al record personale: Alessio Checcachi si migliora nei 100 e 200 farfalla, 100 e 200 dorso, 200 misti e 200 stile libero, conquistando anche 2 finali; Alesio Pepniku ottiene il proprio miglior tempo nei 100 e 200 dorso, 100 stile libero e 200 farfalla.

Bene anche Marlene Asnaghi nelle gare veloci dello stile libero e della farfalla, Giacomo Brogelli nei 100 e 200 farfalla, 100 stile libero e 200 misti, Gema Del Mira nello sprint dello stile libero e del delfino, Mattia Monsani nei 100 e 200 a dorso e stile libero. Da sottolineare i riscontri cronometrici ottenuti da Pietro Olia nei 100 metri a stile libero, dorso e farfalla e nei 200 misti, Ambra Pepniku nei 100 e 200 farfalla, 100 stile libero e 200 misti, Elettra Perini nei 100 e 200 dorso e rana, Valerio Rosini nei 50, 100 e 200 dorso e 200 stile libero e Camilla Sanzò nei 100 e 200 farfalla, nei 200 misti e nei rana.

Buone anche le prestazioni offerte dai ragazzi della categoria guidati da Valerio Caporali: Martino Singuaroli disputa le finali dei 400 stile libero e 400 misti. Appuntamento più importante raggiunto anche da Zoe Masi nei 50 e 100 farfalla.

Ottime le prove di Francesco Monsani che si migliora in tutte le gare disputate, 50, 100 e 200 dorso, 100 e 200 farfalla e 50 stile libero; primati anche per Niccolò Lucchi, nei 50 e 200 stile libero e nei 50, 100 e 200 delfino, così come per Chiara Manetti nei 200 stile libero, 200 misti, 200 farfalla e 400 stile libero, Giulio Niccoli nei 100 e 200 stile libero, 200 misti e dorso, Saverio Armetta nelle gare veloci dello stile libero, Matteo Cirillo nei 100 e 200 rana, David Grifoni nei 50 stile libero e rana, Piergiorgio Danti nello sprint di delfino dorso e farfalla, nei 100 dorso e 200 misti.

Incoraggianti i riscontri cronometrici per Glenda Confortini nello sprint dello stile libero e della rana, Maddalena Danti nei 50 rana, Alessia Galantini nei 50 stile libero, Davide Gentile nei 100 dorso, Francesco Gentile nei 100 e 200 dorso, Caterina Guerra nei 100 e 200 stile libero, Sofia Mannini nei 50 rana, Alessia Olia nei 50 dorso, Martina Perini nei 100 e 200 dorso e Alessandro Trallori nei 50 stile libero.

“È stato davvero un bel fine settimana di sport – ha commentato a caldo il direttore sportivo Caporali -. Ci sono state tante gare positive per i nostri ragazzi, sia dal punto di vista cronometrico che nell’approccio; gli esordienti ci hanno davvero sorpreso per la crescita che hanno avuto durante questo anno, dimostrando di essere un gruppo davvero molto unito. La categoria ha forse disputato il miglior meeting di Empoli degli ultimi anni, dietro al veterano Martino stanno crescendo tanti piccoli atleti che fanno dell’impegno e della costanza le loro armi migliori. Doveroso spendere anche due parole per il nostro pubblico: ancora una volta hanno dimostrato grande entusiasmo e spirito di attaccamento a questo progetto, supportandoci e incitandoci in ogni momento“.

Sesto Sport

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO