Piano Strutturale Intercomunale: Consiglio Calenzano vota le proposte di controdeduzione

0
81

Votate oggi dal Consiglio Comunale di Calenzano le proposte di controdeduzione alle osservazioni al Piano Strutturale Intercomunale dei Comuni di Calenzano e Sesto Fiorentino.

 

Le osservazioni pervenute sono state 44, equamente distribuite tra i due Comuni. L’Ufficio di Piano le ha raggruppate in base al loro contenuto, la Conferenza dei Sindaci ha stabilito i criteri per il loro esame e si è proceduto ad esaminarle. Cinque di queste sono state definite non pertinenti o già soddisfatte dalle previsioni del Piano Strutturale. Sette non sono state accolte, quindici sono state accolte parzialmente e diciassette non sono state accolte.

Le osservazioni non sono state molte – ha commentato il sindaco Alessio Biagiolirispetto anche a quello che è avvenuto con i Piani precedenti. Il Piano che porteremo quindi all’approvazione definitiva conferma la proposta adottata dal Consiglio. Nell’analisi delle osservazioni i due Comuni hanno adottato gli stessi criteri, allo scopo di garantire l’eticità delle valutazioni fatte e organicità all’intero Piano”.

Adesso l’iter proseguirà con l’accordo di pianificazione con la Regione Toscana, in merito al parco della Piana e al masterplan dell’aeroporto e poi con la conferenza paesaggistica per conformare il Piano Strutturale Intercomunale al Piano Paesaggistico Regionale. Nel mese di aprile l’iter si concluderà con l’approvazione definitiva da parte dei due Consigli Comunali.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO