Aeroporto, Toccafondi (IV): “Sorpreso dal Pd. Ora aspetto proposte”

0
160
Toccafondi-Renzi

Nel corso della seduta di martedì 26 settembre il Consiglio comunale di Sesto Fiorentino ha confermato la contrarietà alla realizzazione della nuova pista dell’aeroporto di Firenze. Su questo argomento si esprime così Gabriele Toccafondi, capogruppo di Italia Viva. Ecco quanto si legge in una nota stampa:

Una delega in bianco del Consiglio comunale agli uffici per dire ed argomentare il ‘no’ al progetto di pista di Peretola declinata e più corta, voluta da governatore Giani, e il Pd non trova niente di meglio che non battere ciglio e votare ciò che la sinistra indica.

Che la sinistra di Sesto fosse contraria era fatto noto, che fosse contraria al nuovo progetto un po’ meno, visto che ai tavoli per discutere di una pista più corta e inclinata, la sinistra si è seduta. Risulta difficile comprendere il motivo di questo atto, proposto dalla giunta che chiede al Consiglio di esprimersi, riguardo il ‘supporto e la condivisione’ verso un parere tecnico che gli uffici comunali andranno a predisporre. Un parere che sarà inevitabilmente contrario ma che ad oggi non c’è.

“Adesso però tutta la maggioranza ci dica che soluzioni prevede per l’aeroporto di Peretola dato che la situazione attuale non risulta più sopportabile per circa 20.000 persone che vivono nelle immediate vicinanze dell’attuale pista. Dire ‘no’ a prescindere, anche a proposte molto meno invasive dell’attuale pista, è facile ma non risolve niente. La maggioranza ed in particolare il Pd ci dicano cosa vogliono fare”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO