Ballerini (Campi a Sinistra): “Chiusura esercizi commerciali anche per Beata Bettina”

0
272

Attraverso un’ordinanza, il presidente della Regione, Enrico Rossi, ha disposto la chiusura degli esercizi commerciali per il 25 aprile e 1° maggio. La misura adottato dal governatore viene accolta positivamente da Lorenzo Ballerini, consigliere comunale di Campi a Sinistra, che in un post su Facebook chiede al sindaco Emiliano Fossi la chiusura delle attività produttive anche per il 23 aprile, giorno di Beata Bettina, patrona di Campi Bisenzio:

Bene l’ordinanza del Presidente Enrico Rossi che fissa la chiusura nei giorni di sabato 25 aprile e venerdì 1° maggio per tutti gli esercizi commerciali.
Con l’ordinanza n° 37 del 16 Aprile 2020 infatti, viene definita la chiusura delle attività commerciali, lasciando la possibilità per i beni di prima necessità e la spesa alimentare, la consegna a domicilio.
Allo stesso tempo farmacie e parafarmacie potranno restare aperte.
Una scelta che va nella giusta direzione, sia per dare respiro a tutti quei lavoratori e tutte le lavoratrici del commercio che in questi giorni hanno lavorato senza sosta, sia perché, come abbiamo sempre sostenuto, due date importanti come il 25 Aprile e il Primo Maggio, Festa della Liberazione e Festa dei Lavoratori, seppure a distanza meritano di essere celebrate.
Come sappiamo però, nonostante le forti pressioni per una veloce e rischiosa riapertura di tutte le attività produttive, il rischio contagio è ancora molto alto e l’emergenza sanitaria non è purtroppo ancora finita.
Per questo motivo chiediamo al Sindaco che, oltre alle chiusure fissate dall’ordinanza regionale, si imponga la chiusura il 23 aprile, quando Campi Bisenzio festeggia la Beata Bettina, Patrona della città.
È necessario uno sforzo maggiore, senza allentare la presa, per evitare il rischio di un rapido ritorno al diffuso contagio.
È possibile effettuare e richiedere la spesa a domicilio, così come i farmaci: utilizziamo questi servizi, evitiamo di uscire di casa inutilmente, tuteliamo i lavoratori e tutti i cittadini“.

Bene l’ordinanza del Presidente Enrico Rossi che fissa la chiusura nei giorni di sabato 25 aprile e venerdì 1° maggio…

Publiée par Lorenzo Ballerini sur Samedi 18 avril 2020

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO