Buongiorno Ceramica ritorna anche a Sesto

0
137
Simbolo del Comune di Sesto Fiorentino

Si rinnova anche a Sesto Fiorentino, come in altri 45 comuni italiani, l’appuntamento con Buongiorno Ceramica, la kermesse nazionale promossa dall’associazione Città della Ceramica dedicata all’oro bianco. Dal 18 al 27 maggio, con il clou nel fine settimana del 20 e 21 maggio, mostre, visite guidate, laboratori toccheranno tanti luoghi della nostra città.
Numerosi gli appuntamenti all’Archivio della Ceramica Sestese, dove il 18, 19 e 20 maggio, dalle 18 alle 20, sarà visitabile la mostra “Prima di Sesto. Archeologia preistorica in area fiorentina”. Si terranno, inoltre, dimostrazioni di pittura su porcellana, a cura di Donella Radicchi, e di restauro, a cura dell’Opificio delle Pietre Dure. Il 20, 23, 24, 25 maggio si terranno i laboratori di “Ceramica Insieme” per bambini e ragazzi a cura dell’Associazione Anziani.

Al Centro Berti, dal 19 al 27 maggio, la mostra “L’arte dei piccoli maestri”.
vedrà protagonisti i giovanissimi della scuola media Brogi e del Liceo Artistico.
Tanti gli appuntamenti previsti per sabato 20 maggio: nel Palazzo comunale, alle 10,30, sarà inaugurata la mostra del ceramista sestese Roberto Ceccherini e sarà celebrato il venticinquesimo anniversario del monumento “Il Futuro è la memoria”, mentre il Liceo Artistico terrà un open day per far conoscere le proprie attività.

Sempre sabato 20 maggio, la Manifattura Ginori aprirà le porte dello stabilimento di viale Giulio Cesare con visite guidate ai nuovi forni del bianco (posti limitati, prenotazione obbligatoria); sia sabato 20 che domenica 21 maggio il giardino del Museo ospiterà laboratori per bambini, presentazioni e concerti.
Nello stesso fine settimana sarà possibile visitare i laboratori dell’Associazione Terragaia e di ManInArte con la mostra “Materia Sconfinata. Salvatore Cipolla: forme in direzione contraria”.

“Dopo la ripresa dello scorso anno, in questa nuova edizione di Buongiorno Ceramica siamo riusciti a coinvolgere tante realtà della nostra città a vario titolo legate con l’arte e la cultura della ceramica – sottolinea la vicesindaca Claudia Pecchioli – Il programma è ampio e di qualità, con proposte rivolte ai bambini come agli adulti, e tocca alcuni dei luoghi più significativi per ‘Sesto città della ceramica’”.

Il programma integrale con tutti gli eventi previsti è pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Sesto Fiorentino.

Comune di Sesto Fiorentino

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO