Calenzano accessibile: incontro con cittadini e associazioni

0
111
Peba

CALENZANO – Verso il Piano per l’abbattimento delle barriere architettoniche: nel primo incontro pubblico “Sulla strada per l’inclusività”, mercoledì scorso, è stato presentato il lavoro di monitoraggio svolto in collaborazione con il personale dell’azienda BB spa sulle barriere architettoniche presenti negli spazi pubblici di Calenzano, anche per individuare soluzioni innovative che consentano a tutti la piena accessibilità di marciapiedi, giardini e luoghi pubblici. Dopo il saluto del sindaco Riccardo Prestini, che ha sottoscritto il protocollo d’intesa con l’azienda lo scorso anno, il vicesindaco Alberto Giusti ha introdotto il lavoro poi presentato dalla presidente della commissione consiliare Assetto del territorio Maria Arena insieme al responsabile del procedimento del Comune Andrea Pantaleo e alle collaboratrici di BB spa.

Nel corso dell’ultimo anno sono stati svolti diversi sopralluoghi congiunti fra l’ufficio tecnico del Comune e alcune dipendenti BB con disabilità motorie, in particolare presso la stazione di Calenzano, i giardini di piazza della Resistenza, l’area che va dalla Fogliaia alla biblioteca CiviCa e il centro abitato di Carraia. Sono state individuate varie criticità e contemporaneamente sono state ipotizzate alcune soluzioni, alcune delle quali sono già state messe in atto grazie ai lavori previsti in piazza della Costituzione e su viale del Pino. Inoltre è iniziato l’acquisto di arredi urbani più inclusivi, come tavoli da picnic idonei alla piena fruizione anche da parte di chi si muove con una carrozzina. Fra le ipotesi seguite alla ricognizione, ci sono una segnaletica per l’accessibilità degli spazi pubblici, che aiuti a individuare i percorsi più brevi per chi ha disabilità motorie e sensoriali.

Il prossimo incontro con cittadini e associazioni nell’ambito del percorso del Piano per l’abbattimento delle barriere architettoniche è in programma giovedì 12 ottobre alle ore 17,30, nella sala consiliare al primo piano del municipio (ingresso da piazza Gramsci, 6).
Le osservazioni per la redazione del Peba si possono inviare entro il 30 ottobre all’indirizzo [email protected] compilando il modulo scaricabile alla pagina https://www.comune.calenzano.fi.it/it/page/95048

Comune di Calenzano

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO