Calenzano, Baratti (Lega) e D’Elia (FdI): “Manutenzione necessaria al Palazzetto dello Sport”

0
73
Palazzetto Sport Calenzano

Nella giornata di lunedì 2 maggio 2022 i consiglieri di centrodestra calenzanese, Americo D’Elia di Fratelli d’Italia e Daniele Baratti della Lega, hanno effettuato un sopralluogo al Palazzetto dello Sport in via di Prato a Calenzano.
Alcuni cittadini ci hanno fatto presente lo stato di precarietà in cui versa il palazzetto dello sport. Per meglio renderci conto della situazione abbiamo fatto una visita, durante una delle tante attività che si svolgono all’interno della struttura, verificando una situazione poco decorosa.
Di fatto, alcuni locali sono oggetto di scarsa manutenzione, con i muri rovinati e tanta umidità: cose che non offrono certo una immagine positiva di un impianto sportivo che viene usato moltissimo da tanti cittadini calenzanesi e anche provenienti da fuori Comune, per attività di diverse discipline.
Palazzetto Sport Calenzano
Considerato che viene utilizzato costantemente tutti i giorni e anche nei festivi ospitando manifestazioni di vario interesse con la partecipazione di tantissima gente, sarebbe opportuno da parte dell’Amministrazione comunale prevedere un piano di manutenzione per evitare che il prolungarsi di tale situazione porti ad un degrado tale della struttura, che poi intervenire diventa sempre più difficile e gravoso.
Durante il nostro sopralluogo abbiamo rilevato pezzi di muri scrostati con muffa e secchi posti agli angoli del parquet da utilizzare in caso di maltempo in quanto si verificano infiltrazioni di acqua. La situazione non è migliore all’esterno ove, soprattutto nella parte posteriore della struttura, si rilevano situazioni di incuria.
Palazzetto Sport Calenzano
E’ superfluo sottolineare l’importante funzione sociale, educativa e aggregativa che il Palazzetto dello Sport esercita nei confronti di tantissimi cittadini, soprattutto per quelli più giovani.
Pertanto, preoccupati di questa situazione e convinti di interpretare un giusto sentimento comune, rivolgeremo al sindaco un’interrogazione per capire i tempi di intervento al fine di risolvere le problematiche descritte. Auspichiamo infine che l’assessore allo sport, la quale si è interessata molto per il calcio a Calenzano, intervenga con la stessa determinazione anche per tutti gli atleti che si allenano al palazzetto“.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO