Campi Bisenzio, Lega: “Scontare la Tari su almeno tre mensilità”

0
56
Simbolo Lega

Il segretario della Piana Fiorentina per la Lega Filippo La Grassa, il segretario provinciale Alessandro Scipioni e la responsabile di Campi Bisenzio Vanessa Fiaschi propongono di scontare la Tari su almeno tre mensilità a causa dell’emergenza Coronavirus.

Ci sembra assurda una proposta che vorrebbe addirittura aumentare il numero dei residenti, mentre in questo momento per forza di cose i singoli Comuni devono far fronte, e fanno già fatica, ai bisogni della popolazione attuale, come altresì riteniamo  ben poco praticabile e soprattutto sbagliata l’idea di erogare ulteriori benefit a chi già percepisce il reddito di cittadinanza. Sembra una visione miope che non vuole guardare veramente al grande problema per l’economia di questo paese, ossia la sofferenza delle attività commerciali e delle partite IVA che portano ricchezza al nostro territorio.

Stiamo vivendo una fase drammatica della nostra storia in cui c’è necessità di confronto tra forze politiche, per uscire al più presto da una situazione che ha messo in crisi un intero sistema sociale ed economico. Noi riteniamo fondamentale riportare alla vita Campi Bisenzio. 

Il Comune si è visto destinare uno stanziamento importante per far fronte ai bisogni alimentari causati dall’emergenza sanitaria. Riteniamo fondamentale che siano privilegiati i commercianti locali per l’utilizzo dei buoni e che ci sia massima attenzione sulla distribuzione dei benefici per far sì che si arrivi a dare sostegno al maggior numero di persone possibili, chiedendo anche uno specifico confronto sui criteri distributivi.

Proponiamo che, per quanto concerne tutte le attività turistico-ricettive, i bar, i ristoranti e tutti quegli esercenti che hanno subito la chiusura in quanto “attività non essenziali”, di scontare la TARI su almeno tre mensilità, oltre a prorogare ancora la scadenza per il relativo versamento. Sarà necessario tenere conto delle risorse disponibili da parte dell’amministrazione, rivedendo anche il bilancio se necessario.

Comprendiamo bene le difficoltà che potrebbero derivare da questa iniziativa, a fronte della necessità di coprire integralmente i costi del servizio tuttavia si tratta di uno sforzo che – come opposizione – crediamo sia opportuno fare nell’interesse della nostra Comunità e di queste categorie particolarmente colpite dall’emergenza“.

LEGGI ANCHE:

Campi, Gandola (FI): “Amministrazione rinvii a fine anno tassa di soggiorno”

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO