Campi, Tagliaferri (SI-FareCittà): “Scomparso il nuovo Piano Strutturale”

0
174

Non c’è per gli strumenti urbanistici a Campi” – dichiara il consigliere comunale Andrea Tagliaferri del gruppo consiliare SI-FareCittà– “nel luglio del 2016 il Comune di Campi Bisenzio ha dato avvio al procedimento per la redazione di un nuovo Piano Strutturale visto che l’attuale risale al 2004 (16 anni fa)“.

Possiamo definirlo il Mistero del Nuovo Piano Strutturale, siamo amareggiati e completamente esterrefatti per l’approssimazione e la poca serietà della Giunta Fossi e in modo particolare del Vice Sindaco che in questi mesi ci ha di fatto preso in giro, sia noi consiglieri comunali sia tutti tecnici addetti ai lavori, dopo mesi di promesse su una imminente adozione del Nuovo Piano. Purtroppo però adozione non c’è stata e soprattutto ancora nessuno è riuscito a prenderne visione e niente è pubblicato. Pretendiamo una data precisa di adozione e delle motivazioni reali per tutti questi ritardi“.

Nel mese di novembre abbiamo chiesto al Vice Sindaco Di Fede dopo gli innumerevoli proclami da parte della Giunta se il Piano Strutturale fosse pronto per l’adozione da parte del consiglio comunale, alla nostra richiesta ci è stato detto che sarebbe stato adottato entr l’anno 2019″. Il 10 dicembre 2019 la Giunta insieme ai tecnici comunali hanno presentato alla cittadinanza e ai tecnici operanti nel nostro territorio il Nuovo Piano Strutturale, senza consegnare il materiale. In quel momento fu comunicato che il Piano Strutturale sarebbe stato adottato entro Gennaio 2020.

Il 23 dicembre 2019 all’Ordine del giorno del Consiglio Comunale di Campi Bisenzio era in discussione “Presentazione del Nuovo Piano Strutturale”, in quell’occasione fu presentata una sola tavola e interventi verbali di alcuni tecnici e dirigenti. All’opposizione non fu data la parola e fu comunicato che il Nuovo Piano Strutturale sarebbe stato adottato entro il 20 gennaio 2020.

Anno nuovo intenzioni vecchie, alla prima Conferenza capigruppo viene comunicato ai Consiglieri Comunali da parte della Presidenza del Consiglio e del Vice Sindaco Giovanni Di Fede che il Nuovo Piano Strutturale sarà adottato il 13 febbraio 2020 in quanto si rendeva necessario un Consiglio comunale per approvare alcune delibere propedeutiche alla adozione del Piano Strutturale (dichiarazioni pubblicate su stampa locale il 21 Gennaio). Tali delibere non abbiamo ancora capito quali siano ma in tale occasione fu dato garanzia che il nuovo Piano Strutturale sarebbe stato adottato entro il 13 febbraio 2020.
Oggi 13 febbraio 2020 il Nuovo Piano Strutturale non è presente all’ordine del giorno”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO