Campi, Tagliaferri (SI): “Ora siamo l’unica coalizione capace di opporsi a inceneritore e aeroporto”

0
193

Riceviamo e pubblichiamo il seguente comunicato stampa con le parole di Andrea Tagliaferri, consigliere comunale uscente e capolista di Sinistra Italiana di Campi Bisenzio alle elezioni comunali di domenica 10 giugno

Dopo i fatti di questi giorni, il quadro politico di Campi Bisenzio è completamente cambiato e lo sarà anche per il prossimo quinquennio. La nostra coalizione, guidata da Adriano Chini, è l’unica in grado di opporsi efficacemente alla realizzazione del nuovo aeroporto e dell’inceneritore.

Non solo siamo rimasti la sola forza credibile che può contrastare queste grandi opere che avrebbero un impatto negativo sul nostro territorio, ma siamo anche quelli che spiccano sugli altri per una politica seria e concreta a favore delle fasce deboli. Adriano Chini è l’unico candidato sindaco che possa avere il peso specifico e l’autorevolezza necessari per sedersi al tavolo della Città Metropolitana e far valere le nostre ragioni in quell’istituzione.

Sinistra Italiana sta già governando nelle amministrazioni municipali di Sesto Fiorentino e di Calenzano. Quindi la nostra proposta continua un percorso che si inserisce a pieno titolo all’interno delle dinamiche che governano la Piana Fiorentina. Campi Bisenzio oggi è a un bivio e non può permettersi di rimanere isolata nel contesto locale. Per questo è fondamentale che la nostra comunità scelga di essere parte attiva nel più ampio contesto sovracomunale, perché insieme avremo maggiore influenza e vigore nel far sentire la nostra voce in tutte le sedi“.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO