Calenzano: collaborazione tra pubblico e privato per abbattere le barriere architettoniche

0
94
protocollo bb

Il personale dell’azienda calenzanese BB Spa, nota per l’attenzione che da sempre riserva al lavoro di persone disabili o con gravi patologie, collaborerà gratuitamente con il Comune, per progettare gli interventi volti all’abbattimento delle barriere architettoniche in ambito urbano.

Lo prevede un protocollo di intesa firmato questa mattina dal sindaco Riccardo Prestini e dall’amministratore delegato dell’azienda Marco Bartoletti.

BB fornirà al Comune le competenze dei propri dipendenti e collaboratori, che hanno acquisito specifica preparazione ed esperienza nell’abbattimento delle barriere architettoniche nei luoghi di lavoro. Collaboreranno con i tecnici comunali nell’elaborazione di un progetto complessivo secondo i princìpi generali di accessibilità, adattabilità e visibilità, previsti dalla normativa nazionale e dal piano operativo comunale.

Il protocollo ha l’obiettivo di rendere adeguati e completamente fruibili gli spazi e gli ambienti pubblici, favorendo così percorsi di inclusione sociale e di autonomia, attraverso soluzioni tecniche adeguate ai bisogni della persona.

Comune di Calenzano

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO