Commisso: “Grazie a Fossi che ci sta aiutando a portare lo stadio a Campi”

0
230
Emiliano Fossi e Commisso
Foto tratta dalla pagina Facebook di Emiliano Fossi

Nella serata di giovedì 30 luglio il Teatrodante Carlo Monni di Campi Bisenzio ha ospitato l’evento “Joe uno di noi” dedicato al direttore generale della Fiorentina, Joe Barone. Durante la serata è intervenuto telefonicamente da New York anche il presidente viola Rocco Commisso. Oltre che della fresca conferma di Giuseppe Iachini, il patron ha parlato brevemente anche del nuovo stadio:

“Iachini? Ha fatto un buon lavoro. Merita la nostra fiducia. Quando uno dà tutto, lavora forte e porta i risultati non c’è motivo di mandarlo via. L’abbiamo confermato per portarci avanti la prossima stagione.

Il futuro? Si fa quello he si può fare. Senza stadio non si aumentano i ricavi, senza questi è difficile costruire grandi squadre. L’importante è che si vada avanti con le infrastrutture, senza di esse non si aumentano i ricavi.

Il nuovo stadio? Grazie al sindaco Fossi che ci sta aiutando a portare lo stadio a Campi Bisenzio. Ogni giorno mi sveglio e vedo che le cose vanno per le lunghe, spero che i tempi si accorcino. Ringrazio anche la famiglia Casini (proprietaria dei terreni in viale Allende a Campi Bisenzio, ndr).

Tra i presenti anche il sindaco di Campi Bisenzio, Emiliano Fossi, che sul tema nuovo stadio ha detto:
Si parla molto di stadio, siamo a disposizione. Firenze e la Fiorentina hanno bisogno di uno stadio nuovo per il salto di qualità. Se c’è bisogno di Campi, noi ci siamo“.

 

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO