“Coraggio e avanti”: tra i premiati anche Giuseppe Saronni e Francesco Moser

0
129
Saronni-Moser

Il vicesindaco e assessore allo sport di Sesto Fiorentino, Damiano Sforzi, a nome dell’Amministrazione comunale, ha preso parte nella mattinata di domenica 24 novembre alla cerimonia di consegna del premio “Coraggio e Avanti” organizzato dagli “Amici del Ciclismo La Famiglia” al Convento dei Padri Carmelitani di Santa Lucia alla Castellina, sede del Centro Spirituale del Ciclismo.

Sforzi ha consegnato il riconoscimento a Edoardo Affini, atleta rivelazione dell’ultima stagione. Alla manifestazione hanno preso parte, tra gli altri, anche due grandissimi della storia del ciclismo mondiale, Giuseppe Saronni e Francesco Moser, insigniti del premio “Azzurri d’Italia Alfredo Martini”. Presente anche Enrique Barón Crespo, già presidente del Parlamento europeo.

“La passione per il ciclismo è nel DNA dei sestesi – ricorda Sforzi – e la rinnovata attenzione da parte del nostro Comune per il mondo delle due ruote, nella memoria di Alfredo Martini, ci porta ad essere al centro di importanti eventi come questo. Ringraziamo veramente di cuore gli amici del Centro Spirituale del ciclismo ed i padri Carmelitani della Castellina per aver portato, anche quest’anno, i campioni di ieri e di oggi nella nostra Sesto Fiorentino, in una mattinata memorabile di sport, spiritualità, amicizia”.

Comune di Sesto Fiorentino 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO