Don Paolo Glaentzer condannato a 4 anni e 4 mesi di reclusione

0
723
Huffington Post

Don Paolo Glantzer è stato condannato a 4 anni e 4 mesi di reclusione per violenza sessuale su una bambina di dieci anni.

Per l’ex parroco della chiesa di Sommaia (Calenzano), arrestato il 23 luglio 2018, il pm Laura Canovai aveva chiesto una condanna di cinque anni.

Nella sentenza sono previste anche alcune pene accessorie al fine di proibire contatti con minori. Alla vittima, seguita da un tutore, sono stati assegnati cinquantamila euro di risarcimento per i due genitori.

Il parroco, tutt’ora agli arresti domiciliari a Bagni di Lucca, subirà anche il processo canonico da parte della chiesa cattolica.

“E’ la prima volta che un’arcidiocesi – in questo caso quella di Firenze, che comprende anche la parrocchia di Calenzano – si costituisce parte civile contro un suo prelato“, ha detto l’avvocato Paolo Ghetti.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO