Forza Italia Campi ricorda Oriana Fallaci a tredici anni dalla scomparsa

0
56
Fallaci

Come è oramai consuetudine, stamani alle 8.30, poco prima del conferimento di un omaggio floreale da parte del Comune di Firenze, Paolo Gandola, capogruppo di Forza Italia a Campi Bisenzio, insieme a Pierfrancesca Gallorrini in rappresentanza del coordinamento comunale Campi, ha deposto un omaggio presso il cimitero degli Allori di Firenze sulla tomba di Oriana Fallaci in occasione del tredicesimo anniversario della scomparsa che sarà celebrato nella giornata di domenica 15 settembre.

Forza Italia - Fallaci

Lucida, libera, lungimirante, a tratti visionaria ma concreta: Oriana Fallaci di ragione ne aveva e ne ha tutt’oggi. La sua voce – dichiarano in una nota Gandola e Galloriniè stata intelligente e acuta fino a essere aguzza, appuntita, acuminata tanto quanto può esserlo la sincerità quando è spogliata dal politically correct per essere offerta nuda e cruda. Nella sua vita, non si stancò mai di denunciare il colpevole lassismo della civiltà occidentale che, minacciata dal fondamentalismo islamico, come un pugile suonato è incapace di difendersi. Denunciava gli innumerevoli errori politici compiuti nel corso degli ultimi decenni, con una politica dell’accoglienza senza regole che, di fatto, ci poneva in una posizione supina verso chi avremmo dovuto accogliere. Giornalista e scrittrice di razza fra le più apprezzate ed amate al mondo è stata un’osservatrice attenta della realtà contemporanea e ha spesso rischiato in prima persona per raccontare alcuni degli episodi più significativi della nostra storia vivendo da protagonista gli eventi internazionali che hanno segnato la storia del mondo.

Forza Italia - Fallaci

Una scrittrice decisa, vitale, forte, autentica, con il coraggio delle sue idee, eroica nell’affrontare in modo diretto i drammi del nostro tempo e le circostanze avverse, filtrando la realtà attraverso l’esperienza vissuta, la fedeltà ai valori morali e, anzitutto, al valore della libertà e della cultura occidentale”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO