Gkn: Qualità&Servizi preparerà pasti per gli operai in presidio

0
90
Foto tratta da Facebook

I lavoratori di Qualità&Servizi – la società pubblica controllata dai comuni di Sesto Fiorentino, Campi Bisenzio, Signa, Calenzano e Carmignano, per i quali eroga il servizio mensa – esprimono la loro vicinanza e solidarietà ai lavoratori di Gkn e metteranno a disposizione gratuitamente il proprio tempo per preparare dei pasti per gli operai in presidio permanente. I pasti saranno preparati nelle strutture aziendali di Qualità&Servizi e i dipendenti dell’azienda che aderiranno all’iniziativa lavoreranno alla loro preparazione in maniera totalmente gratuita. I pasti avranno quindi un prezzo simbolico, che contemplerà soltanto il costo delle materie prime.
 
“Dobbiamo essere uniti per rafforzare la lotta che stanno facendo i lavoratori della Gkn, perché sono loro stessi parte della nostra comunità e perché domani non debba mai più succedere – afferma la RSU aziendale di Qualità&Servizi -. Tutte noi, tutti noi della Qualità & Servizi Spa vi siamo vicini e vogliamo fare un piccolo gesto concreto di solidarietà assieme alla nostra azienda che opera nel campo della ristorazione collettiva”.

“Ci sentiamo particolarmente vicini ai lavoratori di Gkn, perché questo episodio lede uno dei principi rispetto a cui Qualità&Servizi valuta le risorse umane – afferma Antonio Ciappi, direttore di Qualità&Servizi – Per noi l’occupazione è un caposaldo, licenziare le persone in maniera totalmente slegata alla situazione economico-produttiva dell’azienda è una cosa intollerabile. Molte delle famiglie coinvolte, oltretutto, sono famiglie di bambini che mangiano nelle nostre mense e siamo particolarmente sensibili anche per questo. C’è un legame stretto con questo territorio e quel poco che possiamo fare lo dobbiamo fare”.

 

“Qualità e Servizi è un’azienda profondamente radicata nel nostro territorio – sottolinea il sindaco di Campi Bisenzio Emiliano Fossi -. Un’eccellenza a livello nazionale non solo per la qualità della sua mensa, ma anche per la dimensione etica che caratterizza il suo modo di lavorare, basato sulla lotta allo spreco e sulla sostenibilità economica, ecologica e sociale. Per questo la decisione di fornire pasti a prezzi popolari grazie al volontariato dei suoi dipendenti è tanto meravigliosa quanto coerente con la sua storia: Qualità e Servizi è parte integrante della nostra comunità, e ha sempre saputo ascoltarne i bisogni per fornire soluzioni giuste a chiunque avesse necessità. In qualità di cittadino prima ancora che di Sindaco, non posso che ringraziarli per questo straordinario gesto e per il loro impegno quotidiano sul nostro territorio”.

“È un gesto bellissimo quello delle lavoratrici e dei lavoratori di Qualità&Servizi, una risposta profonda e solidale davanti ad una ingiustizia intollerabile – afferma il sindaco di Sesto Fiorentino Lorenzo Falchi -. Siamo grati e orgogliosi della nostra azienda che si pone una volta in più al servizio della nostra comunità, lanciando un segnale forte e inequivocabile in difesa del lavoro e della dignità”.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO