Larissa eguaglia Fiona: record italiano indoor

0
152
Larissa-Iapichino
Foto: violanews.com

Continua, inarrestabile, la crescita sportiva di Larissa Iapichino che, durante la prima giornata degli Assoluti indoor in svolgimento ad Ancona, ha saltato 6,91 metri eguagliando il record italiano assoluto di salto in lungo che mamma Fiona May aveva stabilito nel 1988.

“Quando ho visto 6,91 ho subito pensato di aver saltato come mia mamma. Le dedico questo record” – Queste le prime parole di Larissa, la giovane atleta che ha come manager il padre Gianni Iapichino ex primatista italiano di salto con l’asta, e che per anni ha risieduto a Calenzano.

La misura di 6,91, oltre a garantire a Larissa la partecipazione alle Olimpiadi di Tokyo, vale anche il record mondiale indoor under 20 fino ad oggi detenuto da un’altra leggenda dell’atletica: la tedesca Heike Drechesler.

 

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO