Predestinata: Larissa Iapichino conquista il primo titolo italiano nel salto in lungo

0
166
Larissa-Iapichino
Foto: violanews.com

Termine forte, ma adatto. Non ci sono più dubbi sul fatto che Larissa Iapichino sia una predestinata. Ai campionati Assoluti di atletica a Padova, la figlia della calenzanese Fiona May ha conquistato il primo scudetto italiano a soli 18 anni nella disciplina del salto in lungo. Le sono bastati 6,32 metri (misura lontana dai 6,80 metri fatta registrare il mese scorso a Savona) per mettere in fila le rivali Laura Strati ed Elisa Naldi, entrambe ferme a 6,17 metri.

 

Ecco i complimenti di Eugenio Giani, candidato presidente della Regione Toscana per il centrosinistra:

Grande Larissa Iapichino!A 18 anni, per la prima volta, campionessa italiana di salto in lungo! Poco tempo fa la…

Publiée par Eugenio Giani sur Dimanche 30 août 2020

Anche la Fiorentina, squadra per cui tifa l’atleta, si è complimentata con Larissa Iapichino. Congratulazioni anche dalla redazione di tuttosesto.net.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO