Lavori pubblici a Calenzano: il punto sui cantieri aperti e da avviare

0
55
Segnaletica per lavori in corso

Lavori pubblici, numerosi gli interventi programmati tra frazioni e capoluogo anche nei mesi estivi che coinvolgono la viabilità stradale e ciclo-pedonale. “Facciamo il punto di mezza estate sui lavori per le nostre strade. Abbiamo in corso – dichiara il Vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici Alberto Giusti cantieri importanti che coinvolgono le viabilità principali del territorio, in particolare su via Giusti e su via Dante Alighieri ed entro settembre ci saranno altre novità, con alcune asfaltature attese da tempo, oltre a piccoli e grandi interventi di messa in sicurezza del territorio che sono in corso di affidamento”.

Giusti
Foto ripresa dal profilo Facebook di Alberto Giusti

A Carraia saranno svolti la prossima settimana i lavori di sistemazione della passerella pedonale dove saranno sostituite numerose doghe, restituendo ai residenti un passaggio in totale sicurezza prima dell’inizio della scuola, soprattutto per i bambini che aderiscono al servizio Piedibus. L’importo dell’intervento è di circa 14mila euro. In piazza dell’Unità italiana, a settembre saranno sostituite le cimase rotte delle aiuole, che sono state riprodotte artigianalmente tramite aziende locali a seguito dell’indisponibilità sul mercato dei modelli installati in passato.

A Le Croci sono in corso di affidamento i lavori per la sistemazione di via di Valibona, che inizieranno in autunno, per un costo di circa 135mila euro. È previsto in agosto un intervento di sistemazione dei muretti sul campino da calcio.

A Legri è stata installata la nuova pensilina per la fermata del bus. La prossima settimana si procederà all’asfaltatura di via della Casaccia. Per quanto riguarda la messa in sicurezza del muro del castello di Legri, il Comune ha sollecitato la proprietà che ha già incaricato la ditta per l’intervento e i materiali per i lavori di messa in sicurezza dovrebbero arrivare nel mesi di agosto. In corso di affidamento il rifacimento del muro in via di Salenzano che ammonta a circa 200mila euro.

A La Chiusa, a settembre, è previsto il completamento del percorso pedonale del ponte di Valigari. In corso una ricognizione su segnaletica e illuminazione per valutare interventi integrativi.

È in corso di affidamento il rifacimento del muro di sostegno della strada a Baroncoli in via di Morello, località Spugnoli, per un importo di 150mila euro.

A Settimello proseguiranno fino al 5 agosto e riprenderanno il 22 agosto i lavori del collettore fognario in via Dante Alighieri: nell’ambito del cantiere è previsto che entro la fine di agosto sia ripristinata la pista ciclabile tra la rotonda di via Vittorio Emanuele e quella di via Giovanni XXIII. Per quanto riguarda il muro di via Arrighetto da Settimello, i proprietari hanno incaricato una ditta per la messa in sicurezza che è in attesa dell’arrivo dei materiali nel mese di agosto.
Ai giardini di via Squilloni e Tagliafraschi è quasi concluso l’intervento da circa 80mila euro, che ha visto il rifacimento dei percorsi pedonali, l’installazione della staccionata e dell’impianto di irrigazione in vista delle nuove piantumazioni che saranno fatte in autunno; è atteso l’allaccio da parte di Publiacqua per un nuovo fontanello e sono stati rimossi alcuni giochi, che saranno sostituiti a settembre con giochi nuovi e inclusivi. A conclusione dei lavori saranno effettuate alcune potature sugli alberi.

A fine agosto inizieranno i lavori conclusivi del Ponte del Molino (costo circa 150mila euro) che sono in affidamento e riprenderanno i lavori della pista ciclabile in via di Pagnelle. A settembre inizieranno i lavori per la rotonda tra via Cilea e via del Molino per un investimento di circa 50mila euro.
In via Giusti proseguiranno fino ai primi di agosto i lavori sulla nuova pista ciclabile (300mila euro per la sua realizzazione complessiva) che si stanno concludendo sul lato dei civici pari. Riprenderanno a fine agosto sul lato dei civici dispari e con la realizzazione della rotonda all’incrocio con via del Saccardo. In corso l’asfaltatura di via Leopardi, che insieme a quella di via della Casaccia comporta un investimento di circa 50mila euro. Pronte due nuove pensiline lungo la linea del 57 in via Larga e nei pressi del Design Campus, in via Pertini.

Alla Fogliaia il cantiere per il rifacimento dei marciapiedi ha avuto rallentamenti per casi Covid della ditta appaltatrice: sarà concluso nelle vie attuali nelle prossime settimane, riprenderà a fine agosto per il completamento nella zona e poi si sposterà al Nome di Gesù e in via delle Gora.

In via Baldanzese inizieranno a fine agosto i lavori per la messa in sicurezza del sottopasso ferroviario nei pressi della Manetti & Roberts, per un investimento di 310mila euro.
Prosegue il lavoro di Società Autostrade per la realizzazione del parco sulle dune di via Tessitori e per la rimozione delle terre nel parco delle Carpugnane, che dovrebbero concludersi entro fine estate. Prosegue anche la realizzazione del Parco di Madonna del Facchino, che a settembre dovrebbe consentire la riapertura di via del Colle.
Allo stadio comunale saranno fatti lavori di adeguamento dei locali infermeria e sarà eseguito un intervento di sostituzione dell’illuminazione di emergenza.

Si approfitta della pausa estiva anche per alcuni interventi nelle scuole in attesa della campanella di settembre. Come ogni anno, verranno imbiancate le classi prime delle primarie, in più verrà fatto un intervento di imbiancatura più esteso alla materna Rodari in seguito alla risoluzione dei alcuni problemi di umidità.
È in corso la sistemazione del muro e del terrapieno della scuola media Arrighetto da Settimello nel tratto di collegamento tra l’ingresso della scuola e quello della palestra e all’edificio saranno sostituiti alcuni frangisole danneggiati.
Per quanto riguarda i nidi, a Il Trenino sono in corso alcuni lavori, come la verniciatura della guaina di copertura e la sistemazione delle rampe di accesso; al Clip è stato interamente sostituito il gruppo dell’impianto di condizionamento.

Comune di Calenzano

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO