Nuoto, i risultati di Sesto Sport nelle ultime manifestazioni dell’anno

0
376
Sesto Sport

Ottimi risultati del nuoto sestese nelle prove più importanti di inizio stagione

I nuotatori del Sesto Sport ottengono ottimi crono e piazzamenti nel Campionato Regionale Assoluto Federale e nella fase Regionale della coppa caduti di Brema

Campionato Regionale Toscano Assoluto FIN. Nel fine settimana del 11 e 12 dicembre si sono svolti i Campionati Regionali Assoluti Toscani, manifestazione riservata solo ai migliori atleti Toscani senza distinzione di età. Sesto Sport ha presentato ben 7 atleti a questa manifestazione e da tutti sono arrivati ottimi crono. Sofia Chini è riuscita a scalare le classifiche della rana piazzandosi tra le migliori e ad avvicinarsi a pochi centesimi dal tempo valido per partecipare ai Campionati Italiani invernali giovanili. Ottime le prove di Francesco Monsani che sfiora il tempo per gli italiani giovanili nei 400 stile libero e fa registrare il 4° tempo in Italia negli 800 stile libero. Primato personale anche per Alesio Pepniku nei 200 farfalla e nei 400 misti, Alessio Checcacci nei 50 e 100 farfalla, Giacomo Brogelli nei 1500 stile libero, gara in cui ha confermato il proprio personale Niccolò Lucchi, e Gioele Stefanini nei 200 farfalla.

Coppa caduti di Brema fase Regionale. La domenica prima di Natale nelle piscine di Livorno e Massarosa è andata di scena la Fase Regionale della Coppa caduti di Brema. Nella città labronica grande prova del settore maschile, che nonostante abbia dovuto fare a meno del capitano, nonché atleta più esperto, Martino Singuaroli, a poche ore dalla manifestazione, presentando così una squadra giovane e con alcuni esordienti, è riuscita a piazzarsi nelle prime dodici società toscane con un punteggio nettamente superiore rispetto al proprio storico. Ottime le prove di Francecso Monsani che, reduce da una caduta in motorino il giorni precedente, riesce a sfiorare il tempo per i campionati italiani giovanili nei 200 stile libero e a migliorare i propri record anche nei 100 stile libero e 100 dorso. Record personali anche per Alessio Checcacci nella velocità dello stile libero, Alesio Pepniku nella doppia distanza dei misti e Pietro olia nelle gare a rana. Confermano i propri migliori tempi Niccolò Lucchi nei 1500 stile libero e Gioele Stefanini nei 200 farfalla.

A Massarosa il settore femminile ottiene un punteggio superiore a quanto ottenuto lo scorso anno. Sofia Chini nuota poco sopra i propri personali nella rana mentre fa registrare un ottimo crono nella propria frazione della 4×100 stile libero. Buone le prove di Glenda Confortini nelle gare veloci dello stile libero, Alessia Olia nei misti e nei 100 dorso, Zoe Masi nei 200 farfalla e 200 dorso, Laura Masini nei 400 stile libero, Laura Cabrucci nei 100 stile libero e Ambra Pepniku negli 800 stile libero.

A Calenzano hanno partecipato al meeting degli auguri, organizzato dagli amici dell’Essecinuoto, gli Esordienti A e B, accompagnati per l’occasione da Martina Perini e Chiara Manetti. Questi I piccoli atleti che hanno gareggiato: Vittoria Berardinelli 50 e 100 dorso e 100 stile libero, Olivia Ciaramelli nei 50 rana 50 farfalla e 100 misti, Sara Del Mira nei 50 e 100 dorso e 100 misti, Benedetta Fognani 50 e 100 stile libero e 100 dorso, David Giannelli nei 50 fa 100 stile libero e 100 rana, Antonio Iannelli nei 50 e 100 rana e nei 100 misti, Samuele Olivito nei 50 rana 50 farfalla e 100 misti e Fabio Sarri nei 50 dorso e farfalla e 100 stile libero. Per gli Esordienti B sono scesi in acqua Zoe Sarti nei 50 farfalla, dorso e rana, Allegra Simonetti nei 50 rana stile libero e dorso, Uma Baccini nei 50 rana e stile libero e 100 dorso, Lorenzo Bigi nei 100 rana e 100 misti, Dario Giannelli nei 50 e 100 stile libero e 100 misti, Davide Pontorno nei 50 farfalla dorso e stile libero, Emanuele Ravagli nei 50 farfalla dorso e stile libero e Stefano Di Benedetto nei 50 stile rana e dorso.

Queste le parole del tecnici Valerio Caporali e Arianna La Candia “ È stata una prima parte di stagione molto positiva. Siamo riusciti ad esprimere ottimi crono con molti ragazzi della categoria che ci rendono ottimisti sia in ottica regionale che nazionale. Inoltre si è creato un clima molto positivo, i ragazzi sono molto motivati ed è un piacere lavorare con loro. Abbiamo creato insieme ad Associazionismo un ottimo settore di Esordienti, dove i tecnici stanno lavorando molto bene nella formazione. L’unica pecca rimane il non poter avere ancora una struttura adeguata a quanto vorremmo e potremmo esprimere, ma restiamo fiduciosi nella amministrazione comunale attuale per il lancio prossimo della nuova piscina, opera che ormai risulta essere necessaria. Infine facciamo i complimenti agli amici dell’Essecinuoto e in particolare all’atleta Leonardo Deplano e al tecnico Sandra Michelini per l’oro e l’argento appena conquistato nei mondiali di nuoto in vasca corta.”

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO