Per Sesto: “Altro che nuova pista, 150 milioni per cambiare Piana”

0
274
Aeroporto Firenze

Credevamo di avere messo la parola fine ad una vicenda che ha tenuto fermo il vero sviluppo della Piana per troppo tempo ma nonostante tutto ci troviamo ancora una volta a doverlo ribadire un concetto molto semplice, che pure é riassumibile in due sole parole: NO AEROPORTO!

Lo abbiamo detto manifestando, incontrandoci, votando…
Potete chiamarla nuova pista o riqualificazione ma se la vostra idea è sempre la stessa ci troverete sempre contrari.

Per Sesto

150 MILIONI sono tanti e noi qualche idea di come sfruttarli con ricadute positive per tutta la Toscana la avremmo:

– Potenziamo il collegamento con Pisa, ridimensionando Firenze e creando collegamenti veloci che sfruttino il treno e ottimizzino i due scali – – – Creiamo finalmente il Parco della Piana che acquisisca funzioni e spazi per tutto il territorio, così che qualsiasi mira futura di utilizzo scellerato sia scongiurata quanto prima
– Miglioriamo la viabilità della Piana tra Firenze e Prato, oggi ancora carente di collegamenti sostenibili, rapidi e sicuri verso troppi luoghi di vita, lavoro, studio
– Diamo respiro al Polo Scientifico e al Nuovo Liceo, continuando ad investire in un luogo di alta formazione che già ci viene invidiato nel mondo

Se non fossero bastate le sentenze forse basterebbero i 30 anni passati senza che la politica toscana e fiorentina sia riuscita a realizzarlo per far ricredere chi ancora, sordo alle reali necessità di un territorio complesso è provato dagli ultimi anni, insistite su un’opera sbagliata, miope e fuori dal tempo”.

PER SESTO

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO