Restauro dell’Oratorio del Santissimo Sacramento di Calenzano Alto

0
34
Comune di Calenzano

Ill progetto di restauro dell’Oratorio del Santissimo Sacramento di Calenzano Alto sarà presentato alla cittadinanza sabato 18 novembre alle ore 10,30, nella sala dell’altana del Castello.

Interverranno Riccardo Prestini, sindaco del Comune di Calenzano; Maurizio Bresci, responsabile area Pianificazione urbanistica e Edilizia del Comune di Calenzano; Valeria Lombardo, Soprintendenza Archeologica; Paola Ricco, Belle Arti e Paesaggio per la Città Metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato; Barbara Giannessi e Francesco Orsucci, direzione dei lavori del progetto di restauro; Giancarlo Lastrucci, past president Lions Club Prato Curzio Malaparte.

L’intervento per la messa in sicurezza dei locali, che si affacciano sulla piazza principale del borgo, sarà a cura del Comune di Calenzano con risorse proprie, gli interventi sui beni artistici saranno coordinati e condotti dalla Soprintendenza tramite finanziamento del Ministero della Cultura. Il restauro dell’edificio, costruito tra il 1583 e il 1584 e dichiarato proprio recentemente di interesse culturale dal Ministero, prevede il restauro del portale in pietra, della pavimentazione, della facciata, del sistema di illuminazione e di riscaldamento.
L’amministrazione comunale intende recuperare l’Oratorio per renderlo fruibile per iniziative culturali, concerti, mostre, inserendolo nel progetto di museo diffuso del borgo di Calenzano alto e conferendo anche al bene culturale un ruolo di presidio pubblico dell’abitato di Calenzano alto. L’intervento, inoltre, costituisce un completamento dei lavori finanziati dal Ministero della Cultura per il restauro del ciclo di dipinti che sono attualmente conservati nei depositi della Soprintendenza.

 

oratorio-locandina-progetto

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO