Sesto: divieto di vendita per asporto di qualsiasi bevanda

0
1704
Lorenzo-Falchi

Divieto di vendita per asporto di qualsiasi bevanda, alcolica e non alcolica, contenuta in recipienti di vetro e lettine. Lo ha deciso il sindaco di Sesto Fiorentino, Lorenzo Falchi, con l’ordinanza numero 557 valida fino al 31 dicembre dalle 21 alle 6 in parte del centro cittadino (il divieto, in vigore dall’8 luglio, è stato di recente confermato fino al 31-12-2020).

L’area d’applicazione dell’ordinanza è la seguente:

area ordinanza Falchi

L’ordinanza sottolinea che:

  • È consentita la somministrazione sia all’interno dell’attività (anche al bancone purché nel rispetto delle norme sul distanziamento sociale) che all’esterno dell’esercizio stesso purché nello spazio di pertinenza ad esso dedicato;
  • Resta consentita la vendita con consegna a domicilio da parte delle attività commerciali, di somministrazione e artigianali.

Sanzioni

 

Chi vìola le disposizioni contenute nell’ordinanza sindacale sarà punito con una sanziona amministrativa pecuniaria da 400 a 1.000 euro e la sanzione amministrativa accessoria della chiusura dell’esercizio o dell’attività da 5 a 30 giorni.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO