Sesto: oltre 125mila euro per l’abbattimento delle rette e l’estensione dei servizi per la prima infanzia

0
199
Simbolo del Comune di Sesto Fiorentino

Oltre 125mila per il sostegno della domanda di servizi per la prima infanzia (0-3 anni), 43mila euro per l’ampliamento dell’orario di apertura dei servizi comunali per la prima infanzia e quasi 20mila euro sotto forma di contributo per la frequenza delle scuole dell’infanzia paritarie: è quanto ha deliberato la Giunta comunale in merito alla ripartizione dei 188mila euro dei fondi statali erogati nell’ambito del Piano di azione nazionale per la promozione del sistema integrato dei servizi di educazione e istruzione 0-6 anni per l’anno 2019.

Nello specifico, i 125mila per il sostegno della domanda di servizi per la prima infanzia andranno a finanziare la riduzione delle tariffe pagate per la frequenza dei servizi comunali (72mila), a rimborsare le famiglie per la frequenza di servizi per l’infanzia privati accreditati (19mila), 34mila ad acquistare posti bambino in convenzione per la frequenza di servizi per la prima infanzia privati accreditati.

Le modalità di accesso ed erogazione dei contributi saranno comunicate attraverso i canali istituzionali del Comune di Sesto Fiorentino.

Comune di Sesto Fiorentino

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO