Sesto: presentazione del libro “Spolverino”

0
209
Stefano Miani-Spolverino

Venerdì 29 aprile alle ore 17, presso la libreria LibLab di Sesto Fiorentino in via Gramsci 289, sarà presentato “Spolverino”, una favola scritta da Stefano Miani e illustrata da Elena Lombardi, pubblicata per la casa editrice Valigie Rosse di Livorno.

Stefano Miani (nato a Firenze e residente a Sesto) insegna Italiano e Storia nelle scuole superiori (è docente di ruolo presso l’IISS Piero Calamandrei di Sesto Fiorentino, ma dal novembre 2020 è in congedo perché sta svolgendo un Dottorato in Linguistica presso UNIFI). Accanto alla passione per la scrittura (questo è il terzo libro che ha pubblicato con Valigie Rosse), ha sempre coltivato la passione per la musica e la chitarra acustica fingerstyle. Essendo ipovedente, da ragazzo non ha mai letto molto, ma ha recuperato da adulto! Non ha scelto di scrivere per l’infanzia, ma è capitato che le storie che scriveva fossero adatte ai bambini di ogni età.

Spolverino

“Spolverino” racconta la storia d’amore tra uno spolverino e una particella di polvere (Polverina) e dei loro sforzi per superare barriere linguistiche (parlano due lingue diverse, lo spolverese e il polverese) e culturali (sono per loro natura dei nemici). Ma nel libro sono presenti anche altri personaggi, un gatto di nome Destino, Pulviscolo (lo scapestrato fratello di Polverina) e il signor Cipolla (un saggio orologio da taschino). Ce la faranno i nostri innamorati a vivere polverosi e contenti e a non finire nel cestino? Come leggiamo nella bandella del libro “avendo una vista più prossima a quella di una talpa che di una lince, l’autore non ha mai supportato la guerra millenaria dell’uomo contro l’entropia e la polvere, che a lui sta anche un po’ simpatica”.

Il volume è impreziosito dalle illustrazioni di Elena Lombardi, illustratrice di origini pratesi, con varie esperienze estere che da sempre lavora per l’editoria e le pubblicazioni digitali, realizzando illustrazioni per libri, animazione, copertine, applicazioni web e mobile e che ha lavorato con Rizzoli, Audible, Kellogg’s, Electrolux, BBC educational.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO