Sinistra Italiana Firenze: Diana Kapo candidata alla segreteria

0
232

Il congresso provinciale di Sinistra Italiana Firenze per l’elezione dell’assemblea metropolitana si terrà martedì 28 novembre. Lo ha stabilito la presidenza del congresso (costituita da Lorenzo Falchi, Clelia Li Vigni e Nicola Ferraro) che, a norma di regolamento, rimarrà in carica fino all’elezione degli organismi statutari.

La presidenza ha anche preso atto della disponibilità di Diana Kapo per ricoprire il ruolo di segretaria provinciale su proposta informale dell’area risultata ampiamente maggioritaria in seno all’assemblea congressuale che si è riunita lo scorso 28 ottobre.

Kapo, 37 anni, dirigente di Sinistra Italiana fin dalla sua fondazione, è stata fino al 2021 assessora presso il Comune di Sesto Fiorentino, dove attualmente siede in consiglio comunale. La sua candidatura, al momento unica, dovrà essere formalizzata e sottoposta al voto dell’assemblea provinciale.

Con il congresso nazionale fissato a Perugia per il 24, 25 e 26 novembre e con la riunione fiorentina del 28 novembre giungerà a conclusione il percorso congressuale di Sinistra Italiana che a livello locale avvierà immediatamente una interlocuzione con tutte le forze politiche in vista delle prossime scadenze elettorale. In una fase che vede il partito rilanciato nell’ambito dell’alleanza con i Verdi e in crescita secondo tutte le rilevazioni, Sinistra Italiana non farà mancare il proprio apporto per costruire alleanze progressiste e di cambiamento ovunque vi siano le condizioni.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO