Sinistra Italiana: ecco la lista a sostegno di Lorenzo Falchi

0
884
candidati_SI_Sesto

Dodici donne e dodici uomini per continuare a cambiare da sinistra la nostra città: è stata presentata nella serata di giovedì 2 settembre nel parco dell’Oliveta la lista dei candidati di Sinistra Italiana in sostegno di Lorenzo Falchi per le prossime elezioni amministrative di Sesto Fiorentino.

“Sinistra Italiana è il mio partito, stasera mi sento a casa – ha detto Falchi -. Cinque anni fa siamo andati al governo della città impegnandoci su alcuni punti fermi, tra cui un no netto all’inceneritore e all’ampliamento della pista di Peretola. Abbiamo tenuto fede agli impegni presi, pur dovendo lottare duramente contro chi ci raccontava che non fossero possibili scelte diverse.

Ma in questi anni siamo riusciti a scrivere un’altra storia per la nostra città, grazie al lavoro di tutte le donne e di tutti gli uomini che si sono impegnati, dentro e fuori le istituzioni, affinché fosse possibile dimostrare con i fatti che non è vero che le cose non possano essere cambiate, che possiamo ribaltare il racconto di chi vuole vederci rassegnati alle destre, al neoliberismo, all’intolleranza. Sono grato a tutte le persone che hanno scelto di mettersi al servizio della comunità con le loro idee, a coloro i quali mi hanno accompagnato in questi anni e a quanti, candidandosi, scelgono di mettersi a disposizione per la prima volta o di confermare il proprio impegno. Abbiamo davanti sfide difficili, a partire dalla lotta contro la nuova pista dell’aeroporto, che sono convinto potremo vincere se sapremo essere fermi nei nostri principi e valori e coraggiosi nelle scelte”.

Con un’età media di poco superiore ai quarant’anni che ne fa una delle compagini più “giovani” tra quelle in lizza alle prossime elezioni, la lista di Sinistra Italiana vede numerosi candidati alla prima esperienza assoluta.

Nel raccontarsi e raccontare la propria scelta di partecipazione, i candidati hanno sottolineato i punti del programma che li caratterizzano: un deciso no alla nuova pista dell’aeroporto, sì al parco della Piana; consumo zero di suolo e recupero dei grandi spazi vuoti; no alla privatizzazione dell’acqua e dei servizi pubblici; il progetto di introdurre un biglietto unico per treno, autobus e tram valido in tutta l’area metropolitana, e comunque la promessa di continuare a lavorare per aumentare le piste ciclabili e la mobilità sostenibile; la lotta alle discriminazioni, quelle di genere come quelle razziali; la lotta alla povertà e l’impegno a continuare e migliorare quanto fatto in questi anni con i contributi affitti e altre misure, con l’obiettivo di garantire a tutti il diritto alla casa e l’accesso ai beni fondamentali.

Un progetto ambientalista e di sinistra per costruire il futuro di Sesto Fiorentino senza disperderne l’importante eredità storica, politica e culturale.

Non posso che esprimere soddisfazione per la squadra che abbiamo messo in campo – ha commentato il segretario comunale di Sinistra Italiana Enrico Solito – Nuovi innesti, comunque già attivi nella nostra comunità in vari ambiti, assieme a persone di comprovata esperienza. Militanti di vecchio corso e i nostri consiglieri uscenti, giovani ma che hanno già dimostrato capacità e hanno svolto un ottimo lavoro”.

Le candidate e i candidati

Manuela Bandini, 63 anni, pensionata
Andrea Barducci, 75 anni, docente universitario in pensione
Francesco Becchimanzi, 31 anni, operaio

SI
Margherita Cammelli, 24 anni, graphic designer
Natividad De Jesus, 60 anni, casalinga
Irene Falchini, 25 anni, studentessa

SI
Giuliano Gambacorta, 33 anni, sviluppatore software
Federico Giuntini, 50 anni, artigiano
Diana Kapo, 35 anni, assistente amministrativa Unifi

SI
Lucia Lizzadro, 57 anni, docente
Jacopo Madau, 28 anni, tecnico di radiologia
Paola Maffia, 41 anni, impiegata presso l’Università

SI
Alberto Maier, 28 anni, impiegato in un negozio di articoli sportivi
Marco Marzocchini, 41 anni, tecnico elettronico
Rosa Matucci, 33 anni, laureata in storia e dottoranda

SI
Erika Megna, 34 anni, operaia
Juri Minotti, 39 anni, operaio
Leandro Moscardi, 18 anni, studente

SI
Fabio Nannini, 37 anni, dipendente Tim
Daniele Niccoli, 59 anni, quadro presso azienda multinazionale
Maria Paolieri, 73 anni, pensionata

SI
Ilaria Pozzi, 52 anni, impiegata
Daniele Turco, 33 anni, giudice federale di tennis
Giulia Viganò, 19 anni, studentessa

SI

 

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO